Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Blu-ray Onkyo BD-SP807

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 09 Settembre 2009, all 12:29 nel canale HT

“In occasione dell'IFA di Berlino, il costruttore nipponico ha presentato un prototipo del suo nuovo lettore Blu-ray top di gamma BD-SP807. Rispetto agli attuali modelli, sul retro sono comparse le uscite analogiche 7.1 canali”

Dopo aver recentemente introdotto il suo nuovo lettore Blu-ray DV-BD507 (vedi news) disponibile in Italia al prezzo di listino di 399 Euro, Onkyo ha colto l'occasione dell'IFA di Berlino per presentare il prototipo della nuova sorgente HD BD-SP807. Non sono stati divulgati dettagli tecnici, ma questa nuova macchina si presenta decisamente pi¨ massiccia e non sarÓ di tipo "universale", ma consentirÓ di riprodurre i Blu-ray, i DVD Video e i CD. Sicuramente completa di funzionalitÓ interattive BD Live e Bonus View, i responsabili del gruppo non hanno voluto specificare alcuna informazione per quanto riguarda la dotazione tecnica (vedi processore video, convertitori, ecc...)

Sul retro abbiamo per˛ notato la presenza di uscite analogiche 7.1 canali e la disposizione generale - sia del frontale e in particolare delle connessioni posteriori - ci ricorda molto quella del lettore Blu-ray Denon DBP-2010. Per tutti i dettagli dovremo comunque aspettare il prossimo CES 2010 di Las Vegas, occasione in cui il lettore verrÓ presentato in veste definitiva. Il prezzo ufficioso dovrebbe essere di circa 700-800 Euro.

Fonte: Redazione



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 09 Settembre 2009, 12:42
Prezzo in assoluto alto, e se è un rimarchiato Denon, perchè non prendere quello che ha più mercato in caso di rivendita, ed una maggiore assistenza post vendita qui in Italia? °.O

Prevedo destino da scaffali e polvere....

walk on
sasadf
Commento # 2 di: M@tteo79 pubblicato il 09 Settembre 2009, 14:55
Quoto sasà e aggiungo: esteticamente osceno! (come da tradizione Onkyo)


Commento # 3 di: kaljeppo pubblicato il 09 Settembre 2009, 15:16
Beh, strano per onkyo che solitamente ha una politica dei prezzi molto aggressiva.
Quanto alla possibilità di un clone ormai se ne dicono di cotte e di crude: denon che rimarchia panasonic, lexicon che rimarchia oppo, onkyo che rimarchia denon....vai a sapere la verità......
Commento # 4 di: sasadf pubblicato il 09 Settembre 2009, 19:17
La Rivelazione

La verità esiste, ed ha un nome: OPPO

Sino a prova contraria, ovviamente...

walk on
sasadf
Commento # 5 di: blasel pubblicato il 09 Settembre 2009, 22:25
Originariamente inviato da: sasadf
La verità esiste, ed ha un nome: OPPO



Ammesso e non concesso, a prescindere che qua parliamo dell'Onkyo, fino ad oggi il marchio citato e' pochissimo diffuso tra i rivenditori (anche specializzatissimi) del settore.

Altro discorso per quei marchi 'blasonati' che per introdurre nel loro listino apparecchi 'entry-level' a basso costo, si rivolgono a realta' di progetto e costruzione opposte alla loro filosofia industriale. (vedi lettore BD Denon = Funai)