Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Blu-ray Onkyo BD-SP807

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 09 Settembre 2009, all 12:29 nel canale HT

“In occasione dell'IFA di Berlino, il costruttore nipponico ha presentato un prototipo del suo nuovo lettore Blu-ray top di gamma BD-SP807. Rispetto agli attuali modelli, sul retro sono comparse le uscite analogiche 7.1 canali”

Dopo aver recentemente introdotto il suo nuovo lettore Blu-ray DV-BD507 (vedi news) disponibile in Italia al prezzo di listino di 399 Euro, Onkyo ha colto l'occasione dell'IFA di Berlino per presentare il prototipo della nuova sorgente HD BD-SP807. Non sono stati divulgati dettagli tecnici, ma questa nuova macchina si presenta decisamente più massiccia e non sarà di tipo "universale", ma consentirà di riprodurre i Blu-ray, i DVD Video e i CD. Sicuramente completa di funzionalità interattive BD Live e Bonus View, i responsabili del gruppo non hanno voluto specificare alcuna informazione per quanto riguarda la dotazione tecnica (vedi processore video, convertitori, ecc...)

Sul retro abbiamo però notato la presenza di uscite analogiche 7.1 canali e la disposizione generale - sia del frontale e in particolare delle connessioni posteriori - ci ricorda molto quella del lettore Blu-ray Denon DBP-2010. Per tutti i dettagli dovremo comunque aspettare il prossimo CES 2010 di Las Vegas, occasione in cui il lettore verrà presentato in veste definitiva. Il prezzo ufficioso dovrebbe essere di circa 700-800 Euro.

Fonte: Redazione



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 09 Settembre 2009, 12:42
Prezzo in assoluto alto, e se è un rimarchiato Denon, perchè non prendere quello che ha più mercato in caso di rivendita, ed una maggiore assistenza post vendita qui in Italia? °.O

Prevedo destino da scaffali e polvere....

walk on
sasadf
Commento # 2 di: M@tteo79 pubblicato il 09 Settembre 2009, 14:55
Quoto sasà e aggiungo: esteticamente osceno! (come da tradizione Onkyo)


Commento # 3 di: kaljeppo pubblicato il 09 Settembre 2009, 15:16
Beh, strano per onkyo che solitamente ha una politica dei prezzi molto aggressiva.
Quanto alla possibilità di un clone ormai se ne dicono di cotte e di crude: denon che rimarchia panasonic, lexicon che rimarchia oppo, onkyo che rimarchia denon....vai a sapere la verità......
Commento # 4 di: sasadf pubblicato il 09 Settembre 2009, 19:17
La Rivelazione

La verità esiste, ed ha un nome: OPPO

Sino a prova contraria, ovviamente...

walk on
sasadf
Commento # 5 di: blasel pubblicato il 09 Settembre 2009, 22:25
Originariamente inviato da: sasadf
La verità esiste, ed ha un nome: OPPO



Ammesso e non concesso, a prescindere che qua parliamo dell'Onkyo, fino ad oggi il marchio citato e' pochissimo diffuso tra i rivenditori (anche specializzatissimi) del settore.

Altro discorso per quei marchi 'blasonati' che per introdurre nel loro listino apparecchi 'entry-level' a basso costo, si rivolgono a realta' di progetto e costruzione opposte alla loro filosofia industriale. (vedi lettore BD Denon = Funai)