Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: HDR10+ incluso nelle specifiche BD 4K?

di Riccardo Riondino, pubblicata il 01 Settembre 2017, alle 15:41 nel canale SOFTWARE

“Trapela da Berlino la voce, riportata da AV Cesar, che lo standard HDR10+ con metadati dinamici, attualmente sostenuto dal consorzio Samsung/20th Century Fox/Panasonic, entrerebbe a breve nell'elenco delle specifiche Ultra HD Blu-ray, presumibilmente come standard opzionale”

Lo standard HDR con metadati dinamici provvisoriamente chiamato HDR10+, spinto dal consorzio Panasonic, 20th Century Fox e Samsung, potrebbe presto far parte delle specifiche Ultra HD Blu-ray. Questa almeno è la voce che, secondo AV Cesar, circola nei corridoi del Messe Berlin fin dalle prime conferenze stampa di IFA 2017. Si tratterebbe probabilmente di un passo decisivo quanto necessario per l'affermazione dell'HDR10+, che si propone come un alternativa priva di costi di licenza al Dolby Vision.

L'assenza delle royalties potrebbe sicuramente indirizzare le preferenze verso lo standard sviluppato da Samsung, nonostante il Dolby Vision conservi un margine di vantaggio tecnico grazie alla profondità colore a 12 bit per componente.

La ratifica potrebbe arrivare a gennaio durante il CES di Las Vegas. L'ipotesi più probabile è che l'HDR10+ venga adottato come formato opzionale, equiparandolo al Dolby Vision e al formato Philips/Technicolor, lasciando ancora l'HDR10 "statico" come unico standard HDR obbligatorio. 

Fonte: AV Cesar



Commenti