Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Synology DS416j

di Riccardo Riondino, pubblicata il 13 Gennaio 2016, all 10:10 nel canale AVPRO

“Synology introduce un nuovo NAS 4-bay dal prezzo accessibile dedicato a utenze home e personal, dai consumi ultra ridotti e dotato di CPU dual-core, motore di crittografia hardware, unità a virgola mobile e sincronizzazione Cloud Station”

- click per ingrandire -

Synology Inc. ha presentato la DiskStation DS416j, un server NAS 4-bay di prezzo contenuto, progettato per gestire efficacemente dati e contenuti multimediali..

“Le persone stanno accumulando foto, video e file digitali più velocemente che mai, il che significa che c’è la necessità di storage sicuro per centralizzare tutto in un unico luogo e di un modo pratico per accedervi e condividerli.” dichiara Jason Fan, Product Manager di Synology Inc. "Il DS416j a 4 bay è dotato di un gran numero di applicazioni e di grande spazio di archiviazione, consentendo agli utenti di sfruttare la sincronizzazione cloud e lo streaming multimediale ad un prezzo competitivo."

Dotato di un motore di crittografia hardware e di una CPU dual-core, il NAS DS416j offre una velocità superiore a 112 MB / sec in lettura e 101 MB / sec in scrittura sotto configurazione RAID 5 in ambiente Windows, fornendo un aumento del 37% del bit-rate in scrittura rispetto al suo predecessore. Per la connessione a dischi rigidi e altri device esterni.è prevista una porta USB 3.0. Il DS416j può fungere da DMS di rete con protocollo DLNA, mentre il servizio di cloud storage consente la gestione dei dati su vari dispositivi e la sincronizzazione tra varie unità NAS.

- click per ingrandire -

L'unità a virgola mobile integrata (FPU) migliora ulteriormente le prestazioni complessive, permettendo un’elaborazione delle miniature delle foto ancora più rapida. Progettato con obiettivi primari di user experience e efficienza energetica, è dotato di LED frontali che consentono di controllare in modo preciso la luminosità con quattro livelli di intensità. Il consumo è di soli 21,6 watt a pieno funzionamento e appena 12,75 watt in modalità sospensione HDD.

Fonte: Digital PR



Commenti