Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Synology DiskStation DS216+

di Riccardo Riondino, pubblicata il 28 Gennaio 2016, alle 15:39 nel canale AVPRO

“Nuovo NAS 2-bay ad alte prestazioni da Synology, dotato di processore Celeron N3050 con crittografia Intel AES-NI, file system con protezione avanzata dei dati, hard disk sostituibili a caldo con montaggio tool-less e transcodifica 4K-Full HD”

Synology Inc. ha rilasciato il NAS DiskStation DS216+, un nuovo modello 2-bay che offre una soluzione di archiviazione efficiente e sicura per proteggere e condividere i dati, rivolta agli utenti privati e alle piccole aziende, usufruendo al contempo di una rapida transcodifica video.

"Una potente soluzione di archiviazione NAS consente ai piccolo uffici di offrire file sharing ad alta velocità, serving delle applicazioni e collaborazione online. Inoltre, consente agli utenti domestici di usufruire su vari dispositivi di conversione e streaming video di alta qualità. DS216+ è stato progettato proprio per tali scopi e dimostra il nostro impegno a soddisfare le alte aspettative dei nostri utenti,” afferma Jones Tsai, Hardware Design Director of Synology Inc.

Dotato di un processore Intel Celeron N3050 con crittografia Intel AES New Instructions (Intel AES-NI), il nuovo NAS garantisce trasmissioni di dati criptate a più di 113 MB/s in lettura e 109 MB/s in scrittura. Può inoltre eseguire rapidamente la transcodifica video da H.264 Ultra HD 4K a 1080p, rendendo possibile lo streaming dei propri file multimediali, indipendentemente dalla larghezza di banda o delle potenziali limitazioni dei dispositivi.



Utenti domestici è di piccoli uffici sono alla ricerca di nuovi livelli di performance, sicurezza e intelligenza per i loro sistemi storage. Grazie al processore Intel Celeron N3050 con crittografia Intel AES-NI, Synology DS216+ soddisfa queste esigenze. Insieme, Intel e Synology, sono in grado di offrire maggiore efficienza e ROI ai propri clienti,” afferma Andrea Nelson, Director of Storage Marketing, Storage Group, Intel.

L'implementazione del file system Btrfs, DS216+ offre una protezione avanzata dei dati, consentendo snapshot e ripristino, controlli sull’integrità dei dati, mirroring di metadati, così come controllo delle quote per le cartelle condivise (in aggiunta a quelle già esistenti per gli account utente).

Basato sul sistema operativo DiskStation Manager (DSM), il DS216+ dispone inoltre di dischi con progettazione tool-less sostituibili a caldo, oltre a controlli LED anteriori, che permettono di regolarne la luminosità in base alle impostazioni desiderate.

Fonte: Ufficio Stampa Synology



Commenti