Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

VPI Prime, giradischi con braccio 3D-printed

di Riccardo Riondino, pubblicata il 15 Maggio 2015, all 08:43 nel canale AUDIO

“VPI Industries, produttore statunitense specializzato in giradischi hi-end, presenta il primo modello che include un braccio ottenuto con stampa tridimensionale ”


Oltre ad essere il primo ad impiegare un braccio stampato in 3D, il giradischi VPI Prime è anche il primo modello a essere progettato da figlio del fondatore VPI, Mat Weisfeld. La stampa tridimensionale ha permesso di creare un esemplare monoblocco, della lunghezza di 25,8 cm, a costi inferiori rispetto alle tecniche tradizionali. Il braccio è dotato di una scala graduata in centesimi di pollice, per la regolazione del VTA/SRA, e include il controllo dell'antiskating. Il VPI Prime offre un design con linee incurvate, discostandosi dalla tradizione della casa, e utilizza nuovi piedini isolanti, un piatto in alluminio e un pressore in acciaio/derlin.

La base è costituita in vinile e MDF, con una piastra in acciaio sottostante a completare una struttura che offre un ottimale smorzamento delle risonanze. Di tipo AC sincrono 24 poli il motore, dalla velocità di 300 giri/min, in grado di sviluppare una coppia elevata con basso rumore (rumble >-85dB), incapsulato in una struttura esterna in acciaio e alluminio. Disponibili diversi upgrade, tra cui un pressore periferico ad anello e un motore ad alta precisione, che consente anche la regolazione fine della velocità.

Il VPI Prime è stato introdotto in Gran Bretagna al prezzo di 3750 £.

Per ulteriori informazioni: www.audiogamma.it
 
Fonte: What Hi-Fi


Commenti