diffusori small o large? [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : diffusori small o large?



corby
13-10-2003, 13:35
Ciao a tutti sono nuovo di questo forum e vorrei iniziare col porvi un quesito: il mio impianto HT co composto
sintoamp. Denon AVR-2800, diff. cen. B&W LCR3, diff. ant. B&W DM309, diff. post. B&W DM303 e sub YAMAHA YST-SW320
Mi sorge un dubbio,attualmente ho impostato su large le dm309 su small il lcr3 (risposta in frequenza 80 Hz-20kHz) e su small le dm303 (72Hz-30kHz) il dubbio e prorio su questultime, come le imposto su small o large? il manuale dell'ampli riporta di "impostare su large se usate delgi altoparlanti completamente in grado di riprodurre i suoni al di sotto di 80hz" voi cosa mi consigliate ?

corby
17-10-2003, 12:52
nessuno in grado di consigliarmi come impostare le dm303, un'altra cosa in una codifcia dolby digital 5.1 i canali sourround hanno un limite nella riproduzione delle frequenze ho hanno le stesso range dei frontali

gasugasu
17-10-2003, 13:05
A mio parere la cosa migliore di settare sempre i diffusori su small e lasciare al sub il compito di occuparsi delle frequenze al di sotto degli 80 HZ di tutti i canali;) . Questo valido anche per diffusori frontali a banda intera (chissa perch tutti provano una diffidenza nell'impostare i diffusori su "small", si parla di diffusori mica di.....:D ) Ovviamente la cosa migliore provare.
Per qunto riguarda il discorso del 5.1 mi sembra di ricordare che con il dolby digital i surround siano limitati mentre con il dts dovrebbero essere a banda intera ma non ne sono sicuro:confused:

corby
17-10-2003, 13:34
forse sara quella parola small che fa paura con tutti i soldi spesi per un diffusore poi sminuirlo cosi :D

Mac
17-10-2003, 13:35
corby ha scritto:
nessuno in grado di consigliarmi come impostare le dm303, un'altra cosa in una codifcia dolby digital 5.1 i canali sourround hanno un limite nella riproduzione delle frequenze ho hanno le stesso range dei frontali

In teoria se setti i surround su large hai tutto lo spettro di frequenza 20Hz-20Khz teoricamente riproducibile(poi dipende dai tuoi diffusori naturalmente).
Era il vecchio Dolby prologic che aveva una risposta limitata per i surround posteriori mi sembra da 100Hz a 8 Khz oltre ad essere monofoci

Engeneer
17-10-2003, 18:54
Ciao, la siglia 5.1 indica che con la decodifica Dolby Digital o Dts si ottengono 5 a gamma intera e 1 a gamma limitata fino a100/120 Hz a seconda del sistema usato, quindi la scelta va fatta in base ai diffusori, se pensi che le dimensioni di altoparlanti e box non siano in grado di digerire i botti e le esplosioni che ci possono essere, per esempio in un film d'azione, suggerico di settare l'ampli su "small" per evitare di "ingolfarli" con basse frequenze che non saranno in grado di riprodurre. Per quanto riguarda i diffusori frontali la questione pi complessa: se possiedi il subwoofer potresi settare anche questi come "small" quando ascolti la colonna di un film e su "large" quando ascolti musica stereo, in questo caso elimineresti i problemi di accoppiamento fra sub e diffusori , che in molti casi peggiorano la qualit di riproduzione per sfasamenti di segnale e/o sovrapposizioni di funzionamento, e sfrutteresti la dinamica del sub per i botti e le esplosioni dei film. Un'altro consiglio che ti posso dare quello di escludere il crossover del sub (se possibile) e far lavorare solamente quello interno all'ampli per evitare dannose sovrapposizioni e ulterioi sfasamenti si segnale, buon ascolto.

corby
18-10-2003, 10:15
quindi la cosa migliore e impostare i diffusori sul small e lasciare le basse frequenze al sub, per qunto riguarda il sub yamaha sw320 non possibile escludere il crossover, stavo pensando di sostituire tale sub con il sub della b&w asw 300 ( per completare la serie) secondo voi mi conviene?

char72
13-11-2003, 20:16
PER Corby !!
ciao io ho delle B&W 603 S3 & S3 e il tuo stesso sub
+ il centrale lcrs6 S2 ....
le ho tutte su large (ma sono anche + grosse...)
Come ti trovi con il sub?
Io ad alcune frequenze in alcuni film ho qualche problemino...

char72
13-11-2003, 20:18
Se qualcuno sa dove trovare in europa delle B&W serie 600
a meno di quello che costano qui in italia !!!
Devo ampliare l'impianto e le sto disperatamente cercando ...

corby
13-11-2003, 20:56
char72 ha scritto:
PER Corby !!
ciao io ho delle B&W 603 S3 & S3 e il tuo stesso sub
+ il centrale lcrs6 S2 ....
le ho tutte su large (ma sono anche + grosse...)
Come ti trovi con il sub?
Io ad alcune frequenze in alcuni film ho qualche problemino...
io con il sub mi trovo molto bene , che problemi hai avuto?

char72
13-11-2003, 21:18
Tenendolo un pelo oltre il 50% di potenza a certe frequenze mi sembra che vibri ( appoggiato su moquette spessa con un sottofondo
gommoso messa sulla soletta grezza)
Tipo l'inizio di -tomb raider- quando in allenamento scende dalla corda
Oppure con una delle esplosioni delle navi di -pearl harbour- e alcuni passaggi in -l'attacco dei cloni- sembra quasi che manchi
la potenza o la corsa e fa un rumore metallico tipo -tac-
(abbassando circa al 40% la pot. non presaenta questi difetti.
Con gli altri film che ho visto non ho problemi a tenerlo sul 60% e anche un po' oltre)

corby
13-11-2003, 21:52
faro delle prove ma i primi 2 film da te citati non li ho ma l'attacco dei cloni si (puoi essere piu preciso cap film), per qunto mi riguarda i difetti da te elencati non ho mai fatto caso, io lo tengo come volume sulla 4 tacca quindi 40% e non sono mai andato oltre senno inizia a darmi fastidio( poi se alzo troppo il volume siccome posizionato accanto al mobile lo fa vibrare), ma tu che ampli usi?

char72
14-11-2003, 11:39
In -L'attacco dei cloni- se non ricordo male , e tenendolo cmq. oltre il 50% , fa quei -tac- metallici nell'esplosione della nave di amidala all'inizio e poi di sicuro in qualche punto nell'inseguimento del killer da parte dei due jedi nella citt...
per essere pi preciso devo riguardarlo un attimo.
Come ampli ho un yamaha RXV-1200 che per ora gira con i cinque canali + il sub...
Penso di vendere il 320 e passare a 2 800 o 2 1000(quello nuovo)
Per le B&W conosci qualche sito con prezzi buoni?

corby
30-11-2003, 12:56
char72 ha scritto:
In -L'attacco dei cloni- se non ricordo male , e tenendolo cmq. oltre il 50% , fa quei -tac- metallici nell'esplosione della nave di amidala all'inizio e poi di sicuro in qualche punto nell'inseguimento del killer da parte dei due jedi nella citt...
per essere pi preciso devo riguardarlo un attimo.
Come ampli ho un yamaha RXV-1200 che per ora gira con i cinque canali + il sub...
Penso di vendere il 320 e passare a 2 800 o 2 1000(quello nuovo)
Per le B&W conosci qualche sito con prezzi buoni?
meglio tardi che mai ho fatto le prove da te descitte, ho portato il sub anche all'80% una gioia x i mie timpani e mi sono rivisto almeno 20 volte la scena dell'esplosione della nave ma di quel tac metallico di cui tu parli non l'ho sentito

char72
03-12-2003, 16:10
ciao
puo' darsi [ spero...] che incida anche l'ambiente in cui posizionato . Poche settimane orsono venuto un mio amico con un
boston [ non mi ricordo il modello esatto ,ma con 100w e dimensioni simili] e tenendo il volume del sub su 60% circa anche quello in alcuni passaggi accusava lo stesso problema...

peppemar
03-12-2003, 16:25
Engeneer ha scritto:
Ciao, la siglia 5.1 indica che con la decodifica Dolby Digital o Dts si ottengono 5 a gamma intera e 1 a gamma limitata fino a100/120 Hz a seconda del sistema usato, quindi la scelta va fatta in base ai diffusori, se pensi che le dimensioni di altoparlanti e box non siano in grado di digerire i botti e le esplosioni che ci possono essere, per esempio in un film d'azione, suggerico di settare l'ampli su "small" per evitare di "ingolfarli" con basse frequenze che non saranno in grado di riprodurre. Per quanto riguarda i diffusori frontali la questione pi complessa: se possiedi il subwoofer potresi settare anche questi come "small" quando ascolti la colonna di un film e su "large" quando ascolti musica stereo, in questo caso elimineresti i problemi di accoppiamento fra sub e diffusori , che in molti casi peggiorano la qualit di riproduzione per sfasamenti di segnale e/o sovrapposizioni di funzionamento, e sfrutteresti la dinamica del sub per i botti e le esplosioni dei film. Un'altro consiglio che ti posso dare quello di escludere il crossover del sub (se possibile) e far lavorare solamente quello interno all'ampli per evitare dannose sovrapposizioni e ulterioi sfasamenti si segnale, buon ascolto.

Quoto tutto,

Magari fosse cosi' semplice, moltissimo dipende dai diffusori, ma a volte anche l'ampli ha un ruolo fondamentale nella faccenda.

Mi spiego meglio, se i diffusori frontali sono belli "stacciuti", messi bene, potresti lasciare a loro il compito di riprodurre le basse frequenza, cosi' facendo pero' costringi l'ampli ad un superlavoro, se anche lui non ha problemi bene, se no e' meglio dirottare le basse al sub ed alleggerire l'ampli.

Altra cosa , eliminando il crossover del sub , a questo andranno tutto quello che sta' sotto ai 90 hz ( normalmente e' questa la frequenza di taglio degli ampli ) potrebbe essere valido nel caso di utilizzo dei frontali in small ma se questi funzionano in large si potrebbero creare delle sovrapposizioni di segnale fastidiosissime.

Ciao

corby
03-12-2003, 20:45
char72 ha scritto:
ciao
puo' darsi [ spero...] che incida anche l'ambiente in cui posizionato . Poche settimane orsono venuto un mio amico con un
boston [ non mi ricordo il modello esatto ,ma con 100w e dimensioni simili] e tenendo il volume del sub su 60% circa anche quello in alcuni passaggi accusava lo stesso problema...
o molto + probabilemte dipende dal tuo ampli, non hai la possbilita di provare l'ampli del tuo amico?

char72
04-12-2003, 19:27
si l'ho provato con il mio sub ma a casa sua ...
i tac non si sentivano ma in alcuni passaggi vibrava come da me
ma in modo pi attenuato