Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

TV LCD Sony KDL-46W4000

di Gian Luca Di Felice , pubblicato il 26 Novembre 2008 nel canale DISPLAY

“Il costruttore nipponico è tornato ad essere un protagonista assoluto del mercato dei televisori, capace di coprire tutte le fasce di prezzo con caratteristiche tecniche e funzionali all'avanguardia. La serie W4000 rappresenta al momento il miglior compromesso tra prezzo e prestazioni”

Introduzione

Nell'approccio all'acquisto di un nuovo prodotto si possono avere due tipi di atteggiamento: il primo è quello che definisco "ossessivo-compulsivo" ed è caratteristico di tutti coloro che non riescono a rinunciare alle tutte le ultime funzionalità e che devono essere i primi a poterle sfoggiare. Ovviamente le ultimissime novità si pagano spesso care. Il secondo è invece più ragionato e frutto di valutazioni che tengono conto di prodotti magari sugli scaffali già da qualche mese e il cui prezzo di listino comincia inesorabilmente a calare in virtù della concorrenza e magari dell'arrivo di una nuova linea di modelli: in questo caso si rinuncia a qualche chicca funzionale dell'ultima ora, ma ci si porta spesso a casa un prodotto in grado di assicurare comunque grandi soddisfazioni per tanti anni.

Dopo aver usato il KDL-46W4000 per qualche settimana  e, nello stesso tempo, dopo aver avuto modo di toccare con mano tutte le novità in arrivo in casa Sony, questo televisore si presenta oggi proprio come un acquisto ragionato. Ragionato in virtù dell'elegante design, della qualità del pannello Full HD 10 bit da 46 pollici, della qualità dell'elettronica, del decoder integrato DVB-T anche HD con relativo slot Common Interface, della versatilità delle connessioni. il tutto ad uno street-price che oscilla ormai tra i 1.500 e i 1.700 Euro.