Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Xiaomi TV Master Series 4K OLED

di Riccardo Riondino, pubblicata il 02 Luglio 2020, alle 09:59 nel canale DISPLAY

“Il produttore cinese svelerà oggi il suo primo modello OLED, dotato di ingressi HDMI 2.1, tecnologia MEMC, supporto Dolby Vision/Dolby Atmos. processore ARM Cortex-A73 e telecomando in metallo”


- click per ingrandire -

Si svolgerà oggi la presentazione dello Xiaomi TV Master Series, il primo OLED della compagnia cinese, preannunciato verso la fine dell'anno scorso. I pannelli sono in formato Ultra HD 4K (3840 x 2160) con scansione a 120 Hz e sistema MEMC (Motion Estimation, Motion Compensation) per la ridurre la sfocatura nei movimenti. Non è stato dichiarato quali saranno le versioni disponibili, mentre è sicuro il supporto per il Dolby Vision e il Dolby Atmos.

L'OLED Xiaomi inoltre dovrebbe avere almeno un ingresso HDMI 2.1 compatibile con segnali 4K/120 Hz, oltre alle funzioni ALLM (Auto Low Latency Mode) e VRR (Variable Refresh Rate). Le altre caratteristiche confermate sono il SoC quad-core ARM Cortex-A73 e il telecomando in metallo compatibile NFC. Nessuna indicazione al momento sul prezzo o la disponibilità a livello globale.

Fonte: Display Specifications



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sauzer pubblicato il 02 Luglio 2020, 21:59
peccato non arrivino a breve in Europa, sarebbe stato interessante vedere sto oled, anche perché hanno promesso 1000 nits sulle alte luci, ed è una specifica superiore a quanto offre lg. Comunque anche se fosse perfetto il pannello, mi preoccupa tutta la questione dell'elettronica, insomma io non credo che al primo tentativo si può buttare fuori un prodotto con la qualità di LG C9 per esempio
Commento # 2 di: Parky pubblicato il 03 Luglio 2020, 13:49
È stato poi presentato? Non ho trovato notizie a riguardo
Commento # 3 di: lullaby pubblicato il 03 Luglio 2020, 18:28
Commento # 4 di: lullaby pubblicato il 03 Luglio 2020, 18:30
Commento # 5 di: lullaby pubblicato il 03 Luglio 2020, 18:32
I prodotti Xiaomi si sono sempre contraddistinti per l'ottimo rapporto qualità/prezzo.
In attesa di recensioni esperte del loro primo OLED spero che abbiano mantenuto fede alla tradizione
Commento # 6 di: Parky pubblicato il 04 Luglio 2020, 12:14
Solito clone cinese o avrà qualcosa di esclusivo? Il nome master potevano evitarlo almeno.
Commento # 7 di: lullaby pubblicato il 04 Luglio 2020, 14:04
Beh, le specifiche sono di prim'ordine: il pannello pare sia LG, rispetto alla serie CX di questa in più troviamo il supporto HDR10+, impianto audio da 65W...il tutto ad un prezzo competitivo. Il nome master l'avranno scelto per tracciare una linea netta rispetto alla più economica serie 4, già in commercio anche in italia.
Commento # 8 di: sest pubblicato il 04 Luglio 2020, 16:33
solo LG................

Il pannello OLED è sempre e solo LG, a produrre l'OLED è sotto brevetto esclusivo LG che andrebbe ringraziata...............fosse stato per gli altri ci avrebbero rifilato gli LCD x altri 30 anni !!! LG non è un marchio che mi attira, ma ha fatto passi da gigante e con l'OLED è stata veramente brava.
Commento # 9 di: Nordata pubblicato il 05 Luglio 2020, 01:59
Originariamente inviato da: sest;5068521
rifilato gli LCD

Non si dice LCD, è roba vecchia, ora ci sono i LED e i QLED.
Commento # 10 di: lullaby pubblicato il 05 Luglio 2020, 09:01
La tecnologia LCD ha raggiunto l'apice dello sviluppo con gli attuali FALD, che garantiscono livelli di luminosità non raggiungibili da nessun oled e, grazie ad un numero congruo di zone, un ottimo livello di nero (prossimo ma non pari all'oled).
Ideali per ambienti parecchio illuminati e per budget limitati.
Diversi produttori hanno alcuni ottimi modelli a listino. ( Hisense con la serie H8QF, propone un 65 a 180 zone, neanche Sony arriva a tanto )
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »