Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Panasonic esternalizza la produzione TV

di Riccardo Riondino, pubblicata il 22 Ottobre 2021, alle 14:51 nel canale DISPLAY

Pur continuando a sviluppare nuovi modelli di televisori, dal 2022 Panasonic ne affiderà totalmente la produzione a un partner esterno, forse TCL


- click per ingrandire -

Panasonic ha annunciato la cessazione della produzione di televisori nella fabbrica di Pilsen, Repubblica Ceca. La compagnia giapponese ha già da qualche tempo esternalizzato gli LCD entry level (Vestel), ma i modelli di fascia media e alta, LCD e OLED, vengono attualmente prodotti nell'impianto di Pilsen, che impiega circa 1000 persone. Dal 2022 invece la produzione verrà affidata completamente a un partner esterno. Il nome non è stato fatto, ma Nikkei suggerisce che potrebbe trattarsi di TCL.


- click per ingrandire -

La decisione di Panasonic è definitiva e il personale ne è stato informato con un comunicato interno all'inizio della settimana, confermandola poi anche a Flatpanels HD. Panasonic continuerà a sviluppare televisori in Giappone e in Europa, nella sede tedesca di Langen. Panasonic fondò la fabbrica della Repubblica Ceca nel 1996, inzialmente per produrre televisori CRT e poi al plasma .L'impianto di Pilsen non cesserà l'attività, continuando a costruire climatizzatori a pompa di calore e altri dispositivi A/V, come i lettori Blu-ray 4K .

Fonte: Flatpanels HD



Commenti (26)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Franco Rossi pubblicato il 22 Ottobre 2021, 19:53
Pessima notizia, un altro player di alto livello abbandona il campo, resta solo Sony se non si vuole acquistare paccottiglia cinese e coreana
Commento # 2 di: mauro-1966 pubblicato il 23 Ottobre 2021, 09:24
Dipende , da quale standard ,panasonic, richiederà a chi gli produrra i tv , il fatto che sia fatto in cina o in corea , non vuol dire nulla
Ps. Definire paccottiglia i prodotti coreani , significa non avere idea di cosa si sta dicendo e parlare solo per partito preso
Commento # 3 di: rossoner4ever pubblicato il 23 Ottobre 2021, 09:43
Originariamente inviato da: Franco Rossi;5167747
Pessima notizia, un altro player di alto livello abbandona il campo, resta solo Sony se non si vuole acquistare paccottiglia cinese e coreana

Paccotiglia Coreana?
Commento # 4 di: Franco Rossi pubblicato il 23 Ottobre 2021, 10:58
Certo, i prodotti coreani sono ben lontani da quelli giapponesi.
Commento # 5 di: Franco Rossi pubblicato il 23 Ottobre 2021, 11:01
Originariamente inviato da: mauro-1966;5167794
Dipende , da quale standard ,panasonic, richiederà a chi gli produrra i tv , il fatto che sia fatto in cina o in corea , non vuol dire nulla
Ps. Definire paccottiglia i prodotti coreani , significa non avere idea di cosa si sta dicendo e parlare solo per partito preso


Secondo me ha venduto la divisione TV come Philips.
Per i coreani, aprì un TV Sony o Panasonic ed un coreano a scelta e ti rendi conto che è paccottiglia ben incartata.
A conferma basta leggersi in questo forum le discussioni degli utenti sui TV dei marchi coreani, è una sequela di lamentele di difetti vari, tra pannelli e funzionalità difettose..
Commento # 6 di: mauro-1966 pubblicato il 23 Ottobre 2021, 11:46
I problemi li ha anche pana , anche se ,in questo forum , si crede che panasonic sia un entità divina , ma basta spostarsi e si vede che ,parlo di difettosita del prodotto, la qualità video otb non si discute , i problemi ci sono tipo uniformita , vb problemi mb etc etc , ovviamente escludo la serie 2000 che fa a se .
In passato la differenza c'era , attualmente siamo li
Commento # 7 di: Franco Rossi pubblicato il 23 Ottobre 2021, 13:35
Molti meno dei marchi coreani....
Commento # 8 di: oceano60 pubblicato il 23 Ottobre 2021, 13:48
Grazie per la news.
Non entro nella discussione Corea o Giappone, ho sia Panasonic Oled che Samsung, ma i pannelli oled sono sempre LG (corea) sia Panasonic che Sony.
Commento # 9 di: Magnus pubblicato il 23 Ottobre 2021, 14:48
Originariamente inviato da: Franco Rossi;5167831
Certo, i prodotti coreani sono ben lontani da quelli giapponesi.


Commento troppo di parte. Poco obiettivo.
Commento # 10 di: Anger.Miki pubblicato il 23 Ottobre 2021, 17:45
Per chi ha buon naso, questa brutta notizia era nell’aria da un po’. Speriamo che i cinesi crescano per dare del filo da torcere ai coreani. Il monopolio, come ci insegnano i pannelli OLED, non fa mai bene alla qualità e al prezzo.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »