Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

LG webOS disponibile anche per smart monitor di altri produttori

di Riccardo Riondino, pubblicata il 29 Novembre 2023, alle 11:09 nel canale DISPLAY

La piattaforma proprietaria di LG, migliorata e ancora più personalizzabile, arriva sui monitor dei produttori terzi


- click per ingrandire -

LG Electronics ha annunciato che la disponibilità di webOS Hub 2.0S per i produttori terzi, rilasciato a settembre per i televisori, si estende da questo mese anche ai monitor PC. Tali monitor sono conosciuti come smart monitor e sono disponibili anche con la piattaforma di Samsung Tizen. LG ha iniziato a concedere in licenza webOS a Bang&Olufsen e in seguito Konka e Blaupunkt. webOS Hub è una versione modificata che offre maggiori possibilità di personalizzazione. La versione 2.0S è stata resa ancora più adattabile per espandersi oltre la categoria degli smart TV e offrire maggiori opzioni alle terze parti. LG ha dichiarato che attualmente sono oltre 300 i marchi ad utilizzare webOS.


- click per ingrandire -

Questo fa parte della strategia di renderla una piattaforma multi-dispositivo e di migliorare la monetizzazione tramite gli annunci pubblicitari. Le novità di webOS Hub 2.0S includono l'aggiunta nel menu principale della Card App Home Hub & Music, che permette di accedere a un'ampia gamma di servizi e ai file musicali salvati su periferiche USB. Grazie alla dashboard dell'ecosistema smart home, gli utenti possono personalizzare le funzionalità di controllo con il monitoraggio dello stato dei dispositivi IoT. È previsto anche il supporto per telecamere USB per le videochiamate e la funzione Remote PC per accedere da casa ai contenuti del computer in ufficio.


- click per ingrandire -

Gli smart monitor di terze parti inoltre aggiungono il supporto per Apple AirPlay/Home, consentendo ai proprietari di iPhone di inviare al monitor film, musica e foto in modalità wireless. Così come webOS 23 nei televisori, anche webOS Hub 2.0S offre l'accesso ai principali servizi streaming, tra cui Netflix, YouTube e Spotify. L'interfaccia utente tuttavia è diversa e le funzioni sono più limitate rispetto alla versione completa di webOS dei prodotti LG.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti