Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG: pannelli OLED 48" prodotti in Cina

di Riccardo Riondino, pubblicata il 03 Giugno 2020, alle 15:00 nel canale DISPLAY

“Nonostante i problemi tecnici ancora in via di risoluzione, la nuova fabbrica di Guangzhou sta producendo i più piccoli schermi per TV OLED disponibili e dovrebbe entrare a pieno regime alla fine del mese”


- click per ingrandire -

Secondo Business Korea, i pannelli OLED del nuovo taglio da 48", utilizzati nella serie LG CX e nella Sony A9, provengono dalla fabbrica OLED di Guangzhou. Apparentemente quindi, nonostante la produzione di massa non sia effettivamente partita, l'impianto è riuscito comunque a produrne un certo quantitativo. La nuova fabbrica cinese avrebbe dovuto operare a pieno ritmo dal mese di ottobre 2019, ma vari imprevisti tecnici hanno fanno slittare la data più volte. I rapporti precedenti suggerivano il terzo trimestre 2020, per via della pandemia di coronavirus e la bassa richiesta di pannelli, ma Business Korea sostiene invece che la produzione di massa inizierà alla fine di giugno.

La fabbrica di Guangzhou dovrebbe produrre 60.000 substrati al mese di generazione 8,5, che aumenterebbero fino a 90.000/mese nel 2021. LG Display vi ha applicato per la prima volta il metodo MMG (Multi-Model Glass), oltre a modificare la disposizione degli strati emettitori e utilizzare del nuovo equipaggiamento prodotto in Cina.

Fonte: OLED-Info



Commenti