Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

HDMI 2.1a con tone mapping bi-direzionale

di Riccardo Riondino, pubblicata il 23 Dicembre 2021, alle 12:27 nel canale DISPLAY

La revisione HDMI 2.1a aggiungerà la funzione Source-Based Tone Mapping (SBTM), compatibile con ogni cavo HDMI e diverse categorie di prodotti, che permetterà alla sorgente di ottimizzare il segnale HDR in base ai parametri specifici dei diversi TV/monitor


- click per ingrandire -

Una prossima revisione di HDMI 2.1, denominata HDMI 2.1a, aggiungerà il supporto per la nuova funzione SBTM (Source-Based Tone Mapping). HDMI Licensing Administrator dichiara che molti dispositivi potranno essere aggiornati via firmware per supportare SBTM, che sarà compatibile con lettori multimediali, PC, console gaming, set-top-box e altri apparecchi.

"Source-Based Tone Mapping (SBTM) consente alla sorgente di inviare un segnale video che tragga pieno vantaggio delle capacità HDR di un display specifico, regolando l'uscita per sfruttare al meglio il potenziale di ciascun display. Come con altre tecnologie HDR, anziché adottare valori fissi per la luminosità e la gamma di colori, SBTM consente alla sorgente di adattarsi a un display specifico. SBTM può essere utilizzato anche da PC e dispositivi di gioco per eliminare l'ottimizzazione manuale dell'utente per l'HDR", dichiara HDMI.org.


- click per ingrandire -

In sostanza la sorgente sarà capace di rilevare le caratteristiche del display come luminosità media/di picco, livello del nero e gamma di colori, estremamente variabili tra la moltitudine di TV e monitor in commercio, adattando di conseguenza il segnale HDR in uscita. Per sfruttare questa funzione sarà necessario che il display e la sorgente supportino entrambi SBTM. Il principio di comunicazione bi-direzionale è lo stesso adottato da HGIG (HDR Gaming Interest Group). Le sorgenti compatibili HGiG, come ad esempio una console, sfruttano un database con i valori specifici di diversi modelli di TV/monitor.

I parametri naturalmente possono risultare incongruenti se la console non riesce a identificare correttamente il televisore. HDMI LA sottolinea come SBTM non sia un'alternativa ai formati HDR10 e HLG o quelli dinamici (Dolby Vision e HDR10+). SBTM funzionerà con qualsiasi cavo HDMI e non prevede una modalità manuale (altra analogia con HGiG). I produttori di TV, monitor, lettori e altri apparecchi potranno inserire "HDMI SBTM" tra le funzioni HDMI 2.1 supportate.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sauzer pubblicato il 24 Dicembre 2021, 11:18
Stanno facendo un disastro con questo hdmi 2.1 , ormai di fatto il cliente deve basarsi sul supporto delle singole funzioni e lasciare perdere il numero
Commento # 2 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 25 Dicembre 2021, 19:14
Ho fatto bene ad aspettare l'arrivo della futura HDMI 2.1b o 2.3., che dovrebbe avere finalmente il supporto al 4K/3D fino a 120fps e 2D fino a 240fps, con i futuri pannelli a 240hz, e tanti saluti al dannato Blur, e tutti i marchingegni che si sono inventati per ridurlo, dal frame interpolation al bfi.

Ancora un paio di anni, e ci siamo..!