Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

CES: TCL Mini LED Vidrian 8K/4K

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Dicembre 2020, alle 12:29 nel canale DISPLAY

“Il produttore cinese potrebbe svelare al CES 2021 cinque TV Mini LED con matrice attiva Vidrian, tre dei quali in formato 8K con diagonale fino a 85" ”


- click per ingrandire -

Nel corso della prossima edizione del CES, che nel 2021 si svolgerà esclusivamente online, TCL dovrebbe presentare cinque televisori basati sulla sua esclusiva tecnologia Mini LED Vidrian. La gamma dovrebbe essere suddivisa in due modelli Ultra HD 4K da 65"/75" e tre 8K da 65", 75" e 85". Il sistema Vidrian con Mini LED a matrice attiva fonde in un backplane in vetro trasparente decine di migliaia di LED nell'ordine di decimi di mm insieme ai circuiti semiconduttori. Si parla di quasi 5000 zone di controllo della retro-illuminazione per la diagonale di 75", oltre a miglioramenti del contrasto, della luminosità e una maggiore affidabilità delle prestazioni a lungo termine.


- click per ingrandire -

Le innovazioni TCL per il 2021 non dovrebbero esaurirsi con Vidrian, dato che nel corso dell'anno, probabilmente durante l'IFA di Berlino, sono previsti anche TV OLED-Quantum Dot. La compagnia cinese è tra i potenziali clienti di Samsung Display per i pannelli QD-OLED, ma ha anche sviluppato la propria versione ibrida H-QLED. Mentre i QD-OLED di Samsung impiegano Quantum Dot rossi/verdi stampati sopra uno strato emettitore OLED utilizzandone le proprietà di fotoluminescenza, l'architettura TCL prevede invece tre sub-pixel elettroluminescenti: un emettitore OLED blu e due Quantum Dot auto-illuminanti QDEL/ELQD.  A fornire gli OLED saranno vari produttori, tra i quali JOLED, il consorzio nipponico finanziato da TCL tramite la controllata CSoT.

Fonte: AV Cesar



Commenti