Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Calman Home è disponibile per i TV Philips con le funzioni di taratura automatica

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 07 Dicembre 2022, alle 19:12 nel canale DISPLAY

Il software per la calibrazione di Portrait Displays si può acquistare al prezzo di 145 dollari


- click per ingrandire -

Calman Home è ora disponibile nella versione dedicata ai TV Philips. Il software per la calibrazione giunge molto tempo dopo l'accordo siglato tra TP Vision, licenziataria del marchio Philips, e Portrait Displays, la compagnia che realizza Calman. L'intesa era stata raggiunta nel 2021 e aveva portato la certificazione Calman Ready su alcuni TV. Il supporto effettivo ai primi televisori Philips era invece arrivato a febbraio del 2022 con il rilascio di Calman 2021 R4.

Mancava ancora l'ultimo tassello e cioè la possibilità di acquistare Calman Home con il flusso di lavoro dedicato e la funzione che permette di eseguire una calibrazione automatica tramite AutoCal. Calman Home viene proposto al prezzo di 145 dollari e va ad affiancare le versioni per TV LG, Samsung, Panasonic e Sony. Per eseguire la calibrazione è necessario uno strumento di misura, un colorimetro o uno spettrofotometro, un generatore di segnale e un PC con Windows 7 o versioni più recenti. I modelli supportati sono i seguenti:


- click per ingrandire -

PHILIPS 2021

  • OLED: serie 986, 936, 8x6, 706
  • Mini LED e LCD: serie 9506, 9636, 9206, 9006
  • Firmware: versione TPM211EA_R.001.001.233.026 o successiva

PHILIPS 2022

  • OLED: serie 937, 907, 8x7, 707
  • Mini LED e LCD : serie 9507, 88×7, 85×7
  • Firmware: versione TPM211EA_R.101.000.178.206 o successiva

Nel PDF che contiene le istruzioni per l'utilizzo del software si legge che sulla serie 85x7 è supportata solo la calibrazione in SDR, cioè in gamma dinamica standard.

Fonte: Portrait Displays via Toengels Philips Blog



Commenti