Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Servizio VOD NBCUniversal ad aprile 2020

di Riccardo Riondino, pubblicata il 29 Luglio 2019, alle 12:11 nel canale SOFTWARE

“Il sempre più affollato settore del video-on-demand vedrà l'ingresso di un nuova piattaforma, disponibile gratis con spot pubblicitari per gli abbonati NBC e SKY o in versione premium "ad-free" a pagamento”


- click per ingrandire -

Per voce del CEO Steve Burke, NBCUniversal ha confermato che lancerà il suo servizio streaming nell'aprile del 2020. In precedenza Comcast, proprietaria di NBCUniversal, ha dichiarato che un servizio inframmezzato da pubblicità sarà disponibile gratis per gli abbonati alla pay TV NBC negli USA, nonché a quelli Sky a livello internazionale. Un precedente rapporto CNBC parla inoltre di una versione premium, che dovrebbe costare 13 US $/mese. Il servizio si baserà sulla medesima piattaforma utilizzata da Now TV, la versione online di Sky.


- click per ingrandire -

Per quanto riguarda i contenuti, al momento l'unica conferma è la serie The Office, che abbandonerà Netflix alla fine del 2020. Ulteriori contributi giungeranno da Sony, Discovery e Warner Bros. Entro i prossimi sette mesi quindi, tre dei principali produttori di contenuti a livello mondiale lanceranno una piattaforma OTT proprietaria. Prima di NBCUniversal, WarnerMedia ha infatti annunciato l'arrivo di HBO Max nella primavera del 2020, mentre Apple+ e Disney+ inizieranno le operazioni nell'autunno prossimo. Nessuna informazione è ancora trapelata riguardo i requisiti, le piattaforme supportate o la qualità audio/video dei contenuti.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti