Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Servizio VOD HBO Max dalla primavera 2020

di Riccardo Riondino, pubblicata il 10 Luglio 2019, alle 11:55 nel canale SOFTWARE

“Dune: The Sisterhood", "Friends" e le prossime produzioni HBO come "The Outsider" faranno parte del nuovo servizio WarnerMedia, che potrebbe arrivare in versione "beta" già nel corso dell'anno”


- click per ingrandire -

Si chiamerà HBO Max il servizio con cui Warner sfiderà Netflix, Amazon e le altre principali piattaforme OTT. L'offerta includerà contenuti vecchi e nuovi firmati HBO, Warner Bros, New Line, DC Entertainment, CNN, TNT, The CW, Turner Classic Movies, Cartoon Network e gli altri studi controllati da WarnerMedia. Al lancio il catalogo comprenderà 10.000 ore di contenuti, estratti dagli archivi del gruppo e inediti (Max Originals). Le nuove produzioni includono la serie animata di Gremlins e Dune: The Sisterhood, tratta dal libro di Brian Herbert e Kevin Anderson ispirato ai romanzi di Frank Herbert, che sarà diretta da Denis Villeneuve.


- click per ingrandire -

Tra i classici tutti gli episodi de Il principe di Bel Air (The Fresh Prince of Bel Air) e Friends, show che continua ad essere anche oggi tra i più popolari e che abbandonerà la piattaforma Netflix USA nel corso dell'anno. Il Wall Street Journal prevede che HBO Max potrebbe costare 16-17 US $ al mese, più di Netflix quindi, anche se WarnerMedia non ha ancora comunicato nulla al riguardo. Lo stesso vale per le caratteristiche tecniche e i dispositivi supportati. Il lancio di HBO Max è stato rinviato dalla fine del 2019 alla primavera 2020, anche se una versione "beta" potrebbe essere disponibile entro l'anno.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti