Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

PlayStation 5: retrocompatibilità totale?

di Riccardo Riondino, pubblicata il 07 Febbraio 2019, alle 14:57 nel canale GAMING

“La compagnia nipponica avrebbe sviluppato una nuova tecnologia capace di rendere PS5 compatibile con l'intero catalogo di titoli di ogni generazione precedente a partire da PSOne ”

Secondo i pareri di vari analisti, la mancata retrocompatibilità di Sony PS4 scomparirà sicuramente con la prossima generazione. PlayStation 5 permetterà quindi di giocare ai vecchi titoli, un fattore giudicato essenziale per il successo dopo il gradimento riscontrato dal programma di retrocompatibilità di Xbox One. Sulla piattaforma Microsoft sono disponibili ormai centinaia di giochi Xbox 360 e Xbox, spesso accompagnati da patch che apportano sensibili miglioramenti grafici. Stando a quanto affermano alcune fonti asiatiche, la soluzione sviluppata da Sony consentirebbe addirittura una retrocompatibilità al 100%.

La multinazionale nipponica avrebbe infatti registrato il brevetto di una nuova tecnologia in grado di emulare l'intera libreria di ogni generazione precedente. Con PlayStation 5 si potrebbe giocare a tutti i titoli PSOne, PS2, PS3 e PS4, e forse addirittura a quelli delle portatili PSP e PlayStation Vita. Disporre dei classici titoli PlayStation su PS5, presumibilmente arricchiti graficamente, rappresenterebbe sicuramente una notevole attrattiva per i potenziali acquirenti della futura console Sony.

Fonte: Everyeye



Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ilbeppe pubblicato il 07 Febbraio 2019, 17:13
Beh sarebbe ottimo. Io ad esempio su xbox one gioco ancora a Fight Night Champions, per il quale non esiste alcuna versione per l'attuale generazione di console
Commento # 2 di: ciocia pubblicato il 07 Febbraio 2019, 17:17
Ma chi cavolo si mette a giocare titoli ps2-ps3 su una ps5?
Se mai la comprassi, sarebbe solo per godere finalmente di titoli nuovi dalla grafica decente ( pari ai pc del prossimo anno ), posso capire titoloni ps4, ma a fatica.
Commento # 3 di: grendizer73 pubblicato il 07 Febbraio 2019, 19:22
Originariamente inviato da: ciocia;4938354
Ma chi cavolo si mette a giocare titoli ps2-ps3 su una ps5?


Presente...I videogiochi non sono, fortunatamente, solamente QUATTROKAPPASESSANTAEFFEPIESSE
Ci sono perle per PS1/PS2/PS3 che meritano di essere giocate e se questa feature permette di giocarci senza tirare fuori e collegare tutte le volte una console diversa, ben venga.
Commento # 4 di: angelone pubblicato il 07 Febbraio 2019, 19:58
Originariamente inviato da: ciocia;4938354
Ma chi cavolo si mette a giocare titoli ps2-ps3 su una ps5?

Se potessi giocherei ancora a qualche titolo del Commodore 64, se e' per questo, proprio perche' diversi titoli molto vecchi mi danno un piacere nella giocabilita' che i titoli moderni non riescono a darmi.
Come dice Grendizer, ben venga avere la possibilita' di poter riutilizzare vecchi titoli su console moderne.
Commento # 5 di: tyson pubblicato il 07 Febbraio 2019, 20:28
beh se è per questo gioco ancora ai giochi mame su pc che sono quelli delle vecchie sale giochi,e come godibilita' non trovo paragone su giochi su ps4,tante' che ho solo pes 2019 e ufc ed il vecchio gioco della boxe.
Commento # 6 di: solar1o pubblicato il 07 Febbraio 2019, 20:33
i project zero , i silent hill….
Commento # 7 di: grendizer73 pubblicato il 08 Febbraio 2019, 08:14
Fosse anche region free potrei rigiocarmi Geppy-X...
Commento # 8 di: fanoI pubblicato il 08 Febbraio 2019, 09:40
Ma la vera domanda è leggerebbe direttamente i supporti originale o vorrebbero comunque che ci si ricomprasse tutto? Io opto per la seconda possibilità... se non sbaglio PS4 manco li legge i CD quindi non so se PS5 potrebbe leggere i giochi PS1
Commento # 9 di: grendizer73 pubblicato il 08 Febbraio 2019, 10:52
Parlando di retro totale, presumo che ci sarà la possibilità di usare i supporti fisici, altrimenti se la retro vale solo per il digitale, con obbligo di ri-acquisto dei giochi posseduti e già pagati all'epoca, se la possono anche tenere.
Sono fiducioso, però, che a sto giro copieranno M$ e introdurranno una retro totale dei supporti fisici, altrimenti farebbero un enorme buco data la fame di reteogaming scoppiata negli ultimi anni.
Commento # 10 di: fanoI pubblicato il 08 Febbraio 2019, 15:20
Concordo che non avrebbe senso, ma è quello che hanno fatto con PS4 in questa generazione!

Mentre avevano detto che PS4 non era in grado di emulare la PS2 ed era per questo che non leggeva i dischi PS2 (come invece facevano alcune PS3) peccato che poi i pirati dopo il jailbreak abbiano scoperto 2 bellissimi emulatori PS2 e PSP integrati dentro ad alcuni remaster che quindi remaster non erano
L'emulatore PS2 che gira su PS4 funziona pure meglio (è più compatibile!) di quello che era nella PS3.

Certo che la PS5 deve essere bella potente per emulare la PS3 totalmente in software... il Cell era una bella bestia
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »