Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Giochi ottimizzati Xbox Series X in 4K/60p

di Riccardo Riondino, pubblicata il 26 Giugno 2020, alle 13:06 nel canale GAMING

“Il logo "Optimized for Xbox Series X" segnalerà i titoli con accelerazione hardware DirectX Raytracing, risoluzione 4K almeno a 60fps e caricamenti ultra rapidi, grazie alla "Xbox Velocity Architecture ”


- click per ingrandire -

Con un post pubblicato ieri su Xbox Wire, Microsoft ha specificato le caratteristiche dei giochi ottimizzati per Xbox Series X, che si possono riassumere nel ray-tracing, un framerate più stabile e tempi di caricamento estremamente ridotti. Partendo dal primo punto, Xbox Series X supporterà il DirectX Raytracing tramite accelerazione hardware, una caratteristica inedita per una console. Grazie anche alle librerie DirectX 12 Ultimate, i giochi ottimizzati per Xbox Series X avranno ambienti più dinamici e realistici, grazie agli effetti di illuminazione con un preciso calcolo dei riflessi e un audio 3D nell'intero mondo di gioco.


- click per ingrandire -

Per quanto riguarda il framerate, Microsoft ha dichiarato che il traguardo minimo dei giochi ottimizzati per Xbox Series X è la risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo. Tuttavia alcuni giochi potranno arrivare fino a 120 fps, anche con refresh rate variabili, a discrezione degli sviluppatori.

"DiRT 5 è un racing game off-road veloce e pieno d'azione, ed è incredibile poterci giocare su Xbox Series X a 120fps", ha dichiarato David Springate, technical director di Codemasters."La potenza di Series X rende il gioco stupendo a 60fps, permettendoci anche di offrire un gameplay a 120fps senza perdere la qualità grafica"..."I giocatori sperimenteranno la più efficace sensazione di velocità e di reattività con il più alto framerate. È un'esperienza che non ho mai provato con nessun altro racing game",

Va infine alla XVA (Xbox Velocity Architecture) il merito della sensibile riduzione dei tempi di caricamento, sia all'esterno che all'interno dei giochi. XVA combina l'hardware e la SSD custom con un software sviluppato appositamente, consentendo un'esperienza di gioco più immersiva con tempi di caricamento minimi.

"Con Xbox Series X abbiamo ridotto di quattro volte i tempi di caricamento del nostro gioco, senza nessun cambiamento del codice", ha dichirato Mike Rayner, technical director presso The Coalition, parlando di Gears 5 "Con le nuovi API DirectStorage e la decompressione hardware possiamo ulteriormente migliorare le prestazioni I/O e ridurre il carico sulla CPU, essenziali entrambi per garantire un caricamento rapido"


- click per ingrandire -

Il logo "Optimized for Xbox Series X" contrassegnerà i titoli di nuova generazione nativi, come ad esempio Halo Infinite, oppure riprogrammati per sfruttarne le capacità. Microsoft ha fornito un primo elenco, che si arricchirà durante i mesi precedenti al lancio di Xbox Series X.

Assassin’s Creed Valhalla
• Bright Memory Infinite
• Call of the Sea
• Chivalry 2
• Chorus
• Cyberpunk 2077
• Destiny 2
• DiRT 5
• FIFA 21
• Gears 5
• Halo Infinite
• Hitman 3
• Madden NFL 21
• Marvel’s Avengers
• Outriders
• Scarlet Nexus
• Scorn
• Second Extinction
• The Ascent
• The Medium
• Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2
• Yakuza: Like a Dragon

Fonte: IGN, Microsoft



Commenti