Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Speaker portatile Marshall Emberton II

di Riccardo Riondino, pubblicata il 28 Settembre 2022, alle 10:33 nel canale DIFFUSORI

Marshall ha aggiornato il suo altoparlante più venduto, ora dotato di Stack Mode per abbinare più unità, autonomia maggiore del 50% e materiali eco-sostenibili


- click per ingrandire -

Marshall ha lanciato lo speaker portatile Emberton II, erede del modello del 2020 che si è rivelato il suo altoparlante più venduto. L'impostazione resta quella del predecessore, con due altoparlanti larga banda da 5 cm, due radiatori passivi e una potenza di  2x10W in classe D. Il nuovo Stack Mode comunque permette di moltiplicare la potenza impilando diverse unità in verticale tramite l'apposito controllo. Marshall promette un soundstage e una separazione tra i canali molto superiore alle dimensioni dello speaker, grazie alla tecnologia True Stereophonic che irradia il suono a 360°. Il cabinet, dotato di rivestimento in silicone e una robusta griglia metallica, ha una struttura solida e resistente. Il grado di impermeabilità IP67 certifica l'immunità alle immersioni in acqua fino ad una profondità di 1 m per 30 minuti.

L'Emberton II offre oltre 30 ore di riproduzione con una singola carica, il 50% in più rispetto al predecessore. La batteria si ricarica completamente in 3 ore, mentre la funzione di ricarica rapida richiede solo 20 minuti per un ascolto di 4 ore. L'app dedicata permette di accedere alle equalizzazioni preimpostate e scaricare gli aggiornamenti Over-the-Air (OTA). Il controllo avviene con la manopola multifunzione che consente di riprodurre, mettere in pausa e saltare i brani, regolare il volume e accendere / spegnere l'altoparlante. La connettività prevede solo il Bluetooth 5.1. L'Emberton II inoltre adotta un approccio più sostenibile, con una struttura composta per il 50% da plastica riciclata e al 100% priva di PVC.

Il Marshall Emberton II è disponibile al prezzo di €169.



Commenti