Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Cuffie over-ear Apple AirPods Max

di Riccardo Riondino, pubblicata il 09 Dicembre 2020, alle 09:32 nel canale DIFFUSORI

Apple svela il suo primo modello circum-aurale, dotato di doppio processore H1, cancellazione attiva del rumore, driver al neodimio da 40 mm, costruzione in allumino/acciaio inox, tecnologia Adaptive EQ, audio spaziale per surround Dolby Atmos e condivisione audio tra due cuffie AirPods


- click per ingrandire -

Apple ha presentato le cuffie Bluetooth (5.0) AirPods Max, le sue prime circum-aurali premium di cui si vociferava da mesi. I padiglioni sono in alluminio anodizzato e possono ruotare in modo indipendente l’uno dall’altro per bilanciare la pressione. Apple ha sviluppato in proprio i driver da 40 mm al neodimio, che promettono una distorsione armonica totale inferiore all'1% sull'intera banda udibile anche a volume massimo. I cuscinetti sono in memory foam, mentre l'archetto è in acciaio inox, connesso ai padiglioni tramite aste telescopiche e ricoperto da una fascia traforata che riduce la pressione sulla testa. Il sistema di cancellazione del rumore attivo sfrutta quattro microfoni per padiglione, dei quali tre per rilevare il rumore ambientale e uno per controllare il suono che giunge alle orecchie.

La modalità Trasparenza permette di ascoltare i rumori circostanti e conversare. Il sistema Adaptive EQ misura il suono in tempo reale e lo regola in base al livello di isolamento dei cuscinetti. L'audio spaziale infine rimappa il campo sonoro surround 5.1, 7.1 o Dolby Atmos seguendo il movimento della testa, utilizzando per il tracciamento il giroscopio e l'accelerometro integrati. A gestire il tutto sono due processori deca-core H1 (uno per padiglione), in grado di eseguire nove miliardi di operazioni al secondo. Audio Sharing permette di condividere l'audio tra due cuffie AirPods (AirPods Max/AirPods Pro/AirPods) tramite iPhone, iPad, iPod touch o Apple TV 4K.


- click per ingrandire -

La Digital Crown, derivata da Apple Watch, controlla il volume, la riproduzione della musica, le chiamate telefoniche e l'attivazione di Siri. La batteria ha una durata fino a 20 ore con sistema ANC, modalità Trasparenza o spatial audio inseriti. Riponendole nello Smart Case entrano in modalità a basso consumo, mentre un tempo di ricarica di soli 5 minuti ripristina 1,5 ore di autonomia. Come nel caso di iPhone 12, viene fornito solo il cavo Lightning/USB-C  ma non l'alimentatore microUSB. Le cuffie attivano automaticamente la riproduzione indossandole o la pausa sollevando uno dei padiglioni.


- click per ingrandire -

Le AirPods Max sono disponibili in pre-ordine a 629€ con disponibilità effettiva dal 15 dicembre. Si possono personalizzare con emoji, testo e numeri senza sovrapprezzo, mentre la scelta dei colori varia tra grigio siderale, argento, verde, celeste e rosa.

Per ulteriori informazioni: www.apple.com/it



Commenti