Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il primo trailer

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 23 Dicembre 2021, alle 05:27 nel canale CINEMA

È stato finalmente pubblicato da Marvel Italy il primo potentissimo trailer del secondo capitolo del Doctor Strange, appena visto nell’ultimo Spider-Man, in cui confluirà il personaggio di Wanda Maximoff


- click per ingrandire -

È stato finalmente pubblicato da Marvel Italy il primo potentissimo teaser trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia, secondo capitolo del Doctor Strange, appena visto nell’ultimo Spider-Man, in cui confluirà il personaggio di Wanda Maximoff, già sviluppato nell’ottima serie WandaVision andata in onda su Disney+. Ambientato dopo gli eventi di Spider-Man: No Way Home, la prima stagione di Loki e WandaVision, il film vede il dottor Stephen Strange che continua le sue ricerche della Gemma del Tempo. Tuttavia, un vecchio amico trasformatosi in nemico cerca di distruggere tutti gli stregoni sulla Terra, prendendosi gioco del piano di Strange e spingendolo a liberare involontariamente un male innominabile.

Il cast vede il ritorno di Benedict Cumberbatch nei panni di Stephen Strange, un ex-neurochirurgo divenuto Maestro delle Arti Mistiche in seguito a un incidente automobilistico che ha fatto terminare la sua carriera. Con lui ci sono Benedict Wong nei panni di Wong, il nuovo Stregone Supremo, mentore e amico di Strange, Rachel McAdams nei panni di Christine Palmer, ex-collega e interesse amoroso di Strange, Chiwetel Ejiofor nei panni di Karl Mordo, un vecchio allievo dell'Antico e mentore di Strange, ora diventato suo nemico ed Elizabeth Olsen nei panni di Wanda Maximoff alias Scarlet, la donna che può sfruttare la magia del caos, utilizzare l'ipnosi, la telecinesi e alterare la realtà. Il film che vede il ritorno di Sam Raimi dietro la macchina da presa di un prodotto Marvel dopo gli ottimi tre capitoli di Spider-Man (2002, 2004 e 2007), arriverà nelle sale cinematografiche il 4 maggio 2022.



Commenti