Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Ruark R2 Mk4 Smart Music System

di Riccardo Riondino, pubblicata il 29 Settembre 2022, alle 14:30 nel canale AUDIO

Il produttore britannico lancia uno nuovo sistema all-in-one, caratterizzato da linee compatte ed eleganti, dotato di radio DAB+, Bluetooth, accesso a Deezer, Amazon Music e Spotify Connect


- click per ingrandire -

Ruark ha lanciato l'R2 Mk4 Smart Music System, un dispositivo all-in-one compatto e dall'aspetto elegante. Lo stile si caratterizza per la griglia a doghe in legno di ispirazione giapponese lavorata a mano. L'ingombro è stato ridotto del 20% rispetto alla generazione precedente (340 x 185 x 150mm LxAxD), mentre il display auto-dimming è ora a colori. In alto si trova il consueto controller RotoDial della casa. Oltre alle radio FM/DAB/DAB+, si può accedere tramite Wi-Fi alle radio internet, oltre che Spotify Connect o i servizi Deezer e Amazon Music. Il ricevitore Bluetooth 5.0 permette anche di regolare il livello del volume mediante il dispositivo collegato. 


- click per ingrandire -

Mancano i comandi vocali, sostituiti dal controllo a distanza tramite l'app gratuita Undok di Frontier Silicon o il telecomando opzionale. Gli altoparlanti sono una coppia di full range NaturalSound+ da 75 mm, pilotati da un amplificatore da 18W. Oltre all'ingresso analogico e l'uscita cuffia, è disponibile una porta USB-C per la riproduzione e la ricarica di un dispositivo. 
Il Ruark R2 Mk4 sarà disponibile da ottobre nelle finiture laccate Espresso, con griglia in noce, o Light Cream, con griglia in acero. Il prezzo è di circa £479.

Per ulteriori informazioni: hifight.it

Fonte: What Hi-Fi



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pace830sky pubblicato il 29 Settembre 2022, 15:47
Gli inglesi sembrano essere rimasti gli unici a credere nelle soluzioni racchiuse nel guscio di una vecchia radio.

Non nascondo di essere stato tentato da Ruark (poi almeno per ora ho risolto diversamente), in fondo le vecchie radio avevano una loro ragion d' essere.