Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Denon AVR-X2800H e AVR-X3800H

di Redazione, pubblicata il 22 Settembre 2022, alle 13:22 nel canale AUDIO

I nuovi integrati Denon X2800H con 7.2 canali e X3800H con 9.4 canali (quattro sub indipendenti) arriveranno in Italia entro la fine del mese di ottobre


- click per ingrandire -

Con un po' di ritardo rispetto all'annuncio che era stato pubblicato in Giappone lo scorso 15 settembre, anche in Europa Sound United ha appena annunciato i nuovi amplificatori integrati multicanale Denon AVR-X2800HDAB (con sinto DAB) e Denon AVR-X3800H (senza sinto), con alcune interessanti novità rispetto alla generazione precedente.

 

AVR-X3800H


- click per ingrandire -

Il nuovo AVR-X3800H è un integrato destinato ad un grande successo per la straordinaria versatilità e le caratteristiche, soprattutto in relazione al prezzo. Il nuovo X3800H è dotato di 9 amplificatori (fino a 180W per un solo canale in funzione e fino a 135W per due canali in funzione, 6 ohm, THD >1%) e ben 11.4 canali preamplificati per la massima libertà delle configurazioni in multicanale. Per fare un esempio, è possibile la configurazione 5.4.4 oppure 7.4.2, con 2 oppure 4 canali 'a soffitto', sfruttando quindi i 9 canali amplificati. In alternativa, è possibile arrivare a configurazioni con 7.4.4 oppure 5.4.6 con 4 oppure 6 canali 'a soffitto', collegando un ulteriore finale esterno. La configurazione permette anche di disattivare i moduli di amplificazione a piacere, in modo da costruire un sistema con amplificazione discreta e con potenza ancora più elevata. Inoltre, le 4 uscite sub indipendenti, possono essere sfruttate sia per una correzione dell'acustica ambientale più efficace, sia per dare direttività alla gamma bassa nei sistemi con satelliti più piccoli.


- click per ingrandire -

Il nuovo AVR-X3800H è compatibile con Dolby Atmos, DTS:X, Auro 3D (fino a 11.1 canali), è certificato IMAH Enhanced, ha 6 ingressi e 2 uscite HDMI 2.1 fino a 40 Gbps, tutti compatibili con segnali 4K 120p e 8K 60p, compresa una HDMI eARC, è compatibile con segnali video HDR10, HDR10+, Dolby Vision e HLG e sfrutta le nuove funzionalità HDMI 2.1 'ALLM (Auto Low Latency Mode)', 'VRR (Variable Refresh Rate)' e 'QFT (Quick Frame Transport)' che migliorano la qualità dei giochi e le esperienze di contenuti VR. Il nuovo Denon AVR-X3800H adotta anche i nuovi DSP Analog Devices serie 'Griffin Lite XP' con potenza di calcolo elevata che permette ad esempio di gestire un numero di canali elevato, le quattro uscite sub indipendenti, il 'fine tuning' ancora più accurato con l'applicazione 'Audissey MultiEQ Editor' disponibile per iOS e Android e il set-up 'estremo' con l'applicazione a pagamento 'Audissey MultiEQ-X' , magari con microfono calibrato ACM1-X. In più, nella prima parte del 2023, ci sarà un nuovo firmware che renderà possibile l'adozione facoltativa del sistema di correzione Dirac Live.


- click per ingrandire -

Il nuovo X3800H è dotato della piattaforma audio di rete 'HEOS' utilizzata in vari prodotti audio Denon come altoparlanti di rete, soundbar e componenti Hi-Fi. Oltre ai servizi di streaming e radio Internet, è possibile riprodurre una varietà di sorgenti sonore come server musicali (NAS / PC / Mac, ecc.) sulla rete locale, sorgenti sonore salvate su memoria USB (con supporto all'alta risoluzione fino ai file DSD fino a 5,6 MHz, file PCM fino a 192 kHz/24 bit, FLAC e Apple Lossless) oltre a smartphone, tablet e dispositivi Bluetooth. È inoltre possibile distribuire la musica riprodotta su questa unità ad altri dispositivi HEOS Built-in collegati alla stessa rete. Tra le novità, segnaliamo la nuova GUI ad alta definizione e la funzione di 'assistente di configurazione' che fornisce una guida di facile comprensione sulle impostazioni iniziali come connessioni e impostazioni degli altoparlanti, connessioni dei dispositivi di input e impostazioni di rete con testo, immagini e animazioni.

Caratteristiche dichiarate


- click per ingrandire -

AVR-X2800HDAB


- click per ingrandire -

Novità anche per il nuovo AVR-X2800HDAB, con sintonizzatore DAB integrato e dotato di 7 amplificatori (fino a 180W per un solo canale in funzione e fino a 125W per due canali in funzione, 6 ohm, THD >1%) e con 2 uscite subwoofer indipendenti, per configurazioni 5.2.2 oppure 7.2, con un massimo di 2 canali 'a soffitto' e 2 uscite sub indipendenti per una correzione dell'acustica ambientale più efficace rispetto ai modelli con una singola uscita. Il nuovo AVR-X3800H ha 6 ingressi e 2 uscite HDMI 2.1 fino a 40 Gbps, in particolare ci sono 3 ingressi e 2 uscite compatibili con segnali 4K 120p e 8K 60p, compresa una HDMI eARC, esattamente come il modello AVR-X3800H. Non manca il sistema di calibrazione Audissey MultiEQ XT con possibilità di espansione con 'Audissey MultyEQ Editor App' e anche con il software a pagamento 'Audissey MultiEQ-X'.


- click per ingrandire -

Anche il nuovo Denon 2800HDAB è dotato della piattaforma audio di rete 'HEOS' utilizzata in vari prodotti audio Denon come altoparlanti di rete, soundbar e componenti Hi-Fi. Oltre ai servizi di streaming e radio Internet, è possibile riprodurre una varietà di sorgenti sonore come server musicali (NAS / PC / Mac, ecc.) sulla rete locale, sorgenti sonore salvate su memoria USB (con supporto all'alta risoluzione fino ai file DSD fino a 5,6 MHz, file PCM fino a 192 kHz/24 bit, FLAC e Apple Lossless) oltre a smartphone, tablet e dispositivi Bluetooth. È inoltre possibile distribuire la musica riprodotta su questa unità ad altri dispositivi HEOS Built-in collegati alla stessa rete. Tra le novità, segnaliamo la nuova GUI ad alta definizione e la funzione di 'assistente di configurazione' che fornisce una guida di facile comprensione sulle impostazioni iniziali come connessioni e impostazioni degli altoparlanti, connessioni dei dispositivi di input e impostazioni di rete con testo, immagini e animazioni.

Caratteristiche dichiarate


- click per ingrandire -

Nell'annuncio di oggi si fa riferimento ad altri due prodotti interessanti, all'integrato AVR-X4800H con più potenza rispetto al modello X3800H appena annunciato e ad un integrato 'flagship' AVR-A1H con 15 canali amplificati: questi due nuovi prodotti saranno annunciati nel corso dei primi mesi del prossimo anno. I due nuovi integrati AVR-X2800HDAB e AVR-X3800H saranno presenti alla prossima edizione del Roma hi-fidelity in programma al Mercure Hotel West sabato 15 e domenica 16 ottobre. Il prezzo suggerito al pubblico per il Denon AVR-X2800HDAB è di 999 euro IVA inclusa; il prezzo suggerito al pubblico per il Denon AVR-X3800H è di 1.699 euro IVA inclusa. Per maggiori informazioni sui prodotti Denon: denon.com/it

Fonte: Sound United - Marantz Italy

 



Commenti (24)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: SebArdo77 pubblicato il 22 Settembre 2022, 15:23
ho capito male o tutti gli ingressi sono HDMI 2.1 ?
Commento # 2 di: ellebiser pubblicato il 22 Settembre 2022, 15:24
Nel DENON 3800 si nel modello minore solo tre parrebbe
Commento # 3 di: SebArdo77 pubblicato il 22 Settembre 2022, 15:30
mi sta salendo il diavolo perchè ora ho preso un 4700.....
Commento # 4 di: ellebiser pubblicato il 22 Settembre 2022, 15:33
Avevo aperto una discussione qui preannunciando i nuovi arrivi…già a fine agosto…
Commento # 5 di: pace830sky pubblicato il 22 Settembre 2022, 15:42
Originariamente inviato da: SebArdo77;5213643
mi sta salendo il diavolo...


Immagino che non sia una questione di soldi, bisogna vedere se l' hai pagato a prezzo pieno o con una riduzione rispetto ai prezzi medi attuali. Io ho preso il marantz in firma approfittando di un periodo di bassa marea del prezzo, fidando che il nuovo modello (quando uscirà, al momento non è nemmeno annunciato) costerà almeno al livello della alta marea del prezzo del modello corrente e per un bel po' non si abbasserà.
Commento # 6 di: SebArdo77 pubblicato il 22 Settembre 2022, 16:03
preso a giugno il 4700 a 1690 :-(
Commento # 7 di: piffobinga pubblicato il 22 Settembre 2022, 18:03
mi sembra di intuire che anche in questa occasione non si parla di MQA per rendere fruibile al 100% l'ampli come streamer visto e considerato che su HEOS la feature di TIDAL è presente, il DAC interno, estremamente potente, a questo punto è anche sprecato.
Commento # 8 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 22 Settembre 2022, 19:41
Originariamente inviato da: SebArdo77;5213640
ho capito male o tutti gli ingressi sono HDMI 2.1 ?
Nell'AVR-X3800H si; nel 2800H solo 3 dei 6 ingressi e le 2 uscite.
Commento # 9 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 22 Settembre 2022, 19:43
Originariamente inviato da: piffobinga;5213685
... anche in questa occasione non si parla di MQA ...
La compatibilità con MQA e più in generale con lo streaming in alta risoluzione è un problema legato a Heos. Da quello che so qualcosa di buono dovrebbe arrivare. Anche io sono un abbonato Tidal e ci tengo particolarmente.
Commento # 10 di: pace830sky pubblicato il 22 Settembre 2022, 20:02
Originariamente inviato da: SebArdo77;5213652
preso a giugno...


Indubbiamente è seccante, nel frattempo è uscito il listino per il 3800H, 1700 euro, lo street price sarà inferiore ma non saprei dire di quanto.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »