Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube
Lupin | parte 2 | la recensione
Lupin | parte 2 | la recensione
Il seguito della serie francese che ha riscosso un enorme successo a livello internazionale, affascina per il tema del ladro gentiluomo cui il protagonista si ispira, ma non brilla a causa di una sceneggiatura piena di falle, riconducibili a regie non all’altezza di quella di Louis Leterrier che ha diretto il solo episodio pilota
Sweet Tooth | stagione 1 | la recensione
Sweet Tooth | stagione 1 | la recensione
Il live action di Netflix tratto dai fumetti DC Comics inizia come una favola assumendo gradualmente tonalità più oscure e affascinanti, in un’avventura che ci racconta di una pandemia in cui un bambino per metà animale parte alla ricerca della madre mai conosciuta
The Event @ Garman: il reportage
The Event @ Garman: il reportage
Polk Audio L800 ed L400, Anthem MRX 1140, SVS SB2000PRO e Sony VPL-VW290ES: tante novità per un evento tra stereofonia 2.0 e multicanale di qualità, condito da immagini da riferimento per una esperienza d'ascolto che ha messo d'accordo proprio tutti
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1

    Link alla notizia: http://www.avmagazine.it/news/televi...a-lg_4853.html

    Il colosso della fotografia Kodak annuncia di aver ceduto la propria divisione OLED e tutti i relativi brevetti a LG Display. Non sono al momento note le cifre dell'accordo, ma Kodak potrà utilizzare i frutti degli sviluppi di LG nei suoi prodotti

    Click sul link per visualizzare la notizia.

  2. #2
    Data registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    175

    Lavoravo in Kodak, sezione Health poi Kodak ha venduto TUTTO il settore medicale. Da qui è nata una nuova società CarestreamHealth. il motivo della vendita era che tutti i 3 settori di business (Medicale, fotografia, Pubblicità) richiedevano forti investimenti in ricerca e Kodak non poteva sostenerli. Quindi l'unica soluzione era vendere uno dei settori e tenere gli altri due business.

    Purtroppo sembra che qui si continui a vendere... Povero Eastman, si starà rivoltando nella tomba.

    P.S. Per il periodo che ci ho lavorato posso dire che era una grande azienda, fatta di ottime persone. E' stato il mio primo lavoro, ho un po' di malinconia a ripensarci oggi.


Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •