Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

JVC DLA-Z1 vs. DLA-N7

Report di Emidio Frattaroli , pubblicato il 27 Aprile 2020 nel canale 4K

“Un evento organizzato da JVC e da Gruppo Garman è stata un'ottima occasione per mettere alla prova il DLA-Z1, ovvero il proiettore home theater con sistema d'illuminamento laser più potente di JVC, con un più recente DLA-N7: due proiettori molto diversi tra loro per un confronto a dir poco esaltante!”

Introduzione e caratteristiche


- click per ingrandire -

Con l'aumento delle dimensioni dei TV e la generale diminuzione dei prezzi, il settore della videoproiezione è sempre più in crisi e gli investimenti di alcune aziende nel home theater sono sempre più contenuti, soprattutto nella fascia media. Epson, ad esempio, non aggiorna il suo modello di punta (TW9400) da troppo tempo e i nuovi prodotti sono con caratteristiche "al ribasso" e prezzi sempre più contenuti. Nella fascia più alta la situazione è completamente diversa e JVC è tra i pochi produttori che, nell'ultimo lustro, hanno continuato ad investire costantemente in questo settore con prodotti sempre più interessanti.


- click per ingrandire -

Il DLA-Z1 è stato il primo videoproiettore consumer dell'azienda giapponese a risoluzione nativa 4K ad arrivare sul mercato: fu annunciato a settembre del 2016 durante l'IFA per essere poi mostrato per la prima volta in Italia a Novembre dello stesso anno, in occasione della prima edizione dell'AudioVideoShow bolognese. I primi prodotti destinati alla vendita sono arrivati nel corso del 2017 e ancora oggi, a quasi tre anni di distanza, non c'è ancora nessuna evoluzione in programma e il DLA-Z1 rimane ancora il prodotto top di gamma consumer per costo, flusso luminoso e tecnologia d'illuminamento.


- click per ingrandire -

Il prodotto è dotato dei primi microdisplay con tecnologia D-ILA a risoluzione nativa 4K (4096x2160), con diagonale di 0,69" e un rapporto di contrasto nativo di circa 10.000:1. Il sistema d'illuminamento è a "stato solido", con sorgente laser blu e fosfori per le altre due componenti cromatiche, rossa e verde, per complessivi 3.000 lumen alla massima potenza. Nei pochi test effettuati con DLA-Z1 di produzione, il flusso luminoso dopo la calibrazione, con unico campionamento al centro dello schermo e relativo all'area in 16:9, è di circa 2.400 lumen.


- click per ingrandire -

Approfitto per ricordare che i proiettori JVC e Sony utilizzano microdisplay con risoluzione nativa di 4096x2160 e rapporto d'aspetto in 1,89:1. Per la riproduzione di segnali 16:9, siano questi in full HD oppure in UHD 4K, è consigliabile usare l'area del microdisplay in 16:9 (quindi 3840x2160) per evitare i nefasti artefatti di scaling che ridurrebbero risoluzione percepita e dettaglio. In questo modo si rinuncia a circa il 5% del flusso luminoso totale reale. Un altro 20% si perde per la calibrazione. Ed ecco che da 3.000 lumen si scende a 2.300 lumen, più che sufficienti per riempire in HDR schermi fino a 4 metri di base.


- click per ingrandire -

Per fare un paragone, il modello DLA-NX9 con sistema d'illuminamento a lampada, accreditato di 2.200 lumen, in realtà non sono mai riuscito a misurare più di 1.700 lumen con lampada vergine e 1.300 lumen con lampada con appena qualche centinaio di ore sul groppone... Al contrario, il DLA-Z1 può fornire un flusso luminoso, quasi costante, per parecchie migliaia di ore. In più è possibile modulare l'intensità del flusso luminoso su tre livelli (eco, normale ed alta potenza), per una versatilità molto elevata.

Caratteristiche dichiarate

Modello: JVC DLA-Z1
Tecnologia: 4K D-ILA da 0,69" (4096 x 2160) x3
Ottica: zoom (2x), fuoco e lens shift (+/-100% V & +/-43% H) motorizzati
Sistema d'illuminamento: diodo laser + fosfori
Flusso luminoso: 3.000lm
Durata flusso luminoso: 20.000 ore (al 50%)
Rapporto di contrasto: infinito:1
Standard video: fino a 4096 x 2160p 60p
Risoluzioni PC: VGA/ SVGA/ XGA/ WXGA/ WXGA+/ SXGA/ WSXGA+
Ingressi: 2x HDMI 2.0 (3D/Deep Colour/HDCP 2.2/18 Gbps)
Uscite: 1x 3D Sync (Mini DIN 3 poli)
Controllo: LAN (RJ45), RS-232C (D-Sub 9 poli), Trigger 12V (Mini jack)
Aggiornamento firmware: USB Type-A
Livello di rumorosità: 25 dB (in modalità a ECO)
Consumo max: 750 W
Stand-by (norm/eco): 1,5 W/0.4 W
Tempo di spegnimento: 20 min
Dimensioni (L x A x P): 500 x 235 x 720 mm
Peso: 37,5 kg

Per maggiori informazioni: it.jvc.com/videoproiettori/proiettori-d-ila-4k-nativi/DLA-Z1