Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Monitor 2,4:1 e 32:9 in arrivo nel 2016

di Riccardo Riondino, pubblicata il 08 Febbraio 2016, alle 11:20 nel canale DISPLAY

“Il sito TFTcentral riferisce dell'introduzione di monitor LG dal rapporto di aspetto 2,4:1 durante l'anno in corso, mentre Samsung espanderą ulteriormente il concetto di schermo ultra-wide con lo sviluppo di modelli 3,55:1”


- click per ingrandire -

La presenza di monitor dal rapporto di aspetto ultra-wide è diventata abbastanza frequente nel catalogo dei principali produttori di display. Il 2016 vedrà il debutto di formati ancora più espansi sul piano orizzontale, a partire da LG Display che metterà in produzione dal terzo trimestre un modello con A/R 2.4:1, equivalente a quello di molti titoli cinematografici. I nuovi pannelli LM375UW1 IPS da 37,5" offriranno una risoluzione di 3840 x 1600, con latenza di 14ms g2g e contrasto nativo 1000:1.


- click per ingrandire -

Samsung da parte sua sembra aver intenzione di espandere a livelli estremi il concetto di formato panoramico, con la produzione di modelli equivalenti a due monitor 16:9 affiancati. Sempre nel Q3 2016, la roadmap del produttore coreano prevede due esemplari da 41 e 49 pollici con aspect ratio pari a 32:9 (3,55:1). I pannelli saranno probabilmente di tipo SVA dal fattore di forma curvo, con raggio 1800R e risoluzione FHD+, in questo caso equivalente a 3840 x 1080. Nello stesso periodo dovrebbe arrivare anche un modello 8K 7680 x 4320 con copertura integrale del gamut Adobe RGB.

Fonte: TFTcentral



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Nordata pubblicato il 08 Febbraio 2016, 12:02
Mi immagino già le distorsioni cui verranno sottoposte le immagini per riempire tutto lo schermo ed evitare quelle orribili bande nere.

Posso capire il 2.40: 1 (avendo ora per il vpr uno schermo 21:9) anche se non è che tutti i film siano in questo formato, su un TV poi si vedono a volte anche le trasmissioni televisive, ma il secondo formato per cosa nasce? Non mi viene in mente nulla che lo possa riempire adeguatamente.
Commento # 2 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 08 Febbraio 2016, 12:15
Originariamente inviato da: Nordata;4530050
Mi immagino già le distorsioni cui verranno sottoposte le immagini per riempire tutto lo schermo ed evitare quelle orribili bande nere.........[CUT]
Stiamo parlando di piccoli monitor per lavoro/gaming. In questo caso ben venga più spazio in senso orizzontale. Non per vedere film con rapporto d'aspetto corretto ma per avere più spazio per il render (giochi), per gli strumenti (grafica/editing) e per visualizzare contenuti (trading/web/etc.).

Questo è quello che penso.

Emidio
Commento # 3 di: Aenor pubblicato il 08 Febbraio 2016, 12:56
Con giochi FPS e di guida questo formato diventa eccezionale; non a caso le config. multimunitor (tipo eyefinity) puntano proprio ad espandere la visione laterale e questi monitor seguono questa strada. Altra storia è capire quanti/quali videogiochi supportano tali risoluzioni.. non molti purtroppo. Ottimo esercizio di stile comunque.

Mi immagino anche un The Witcher 3 cosa non possa offrire con una visione cosi..
Commento # 4 di: ALE77 pubblicato il 08 Febbraio 2016, 13:20
Per progettare comodamente sarebbe l'ideale...
Commento # 5 di: Nordata pubblicato il 08 Febbraio 2016, 13:27
Per simulazioni di guida il secondo sarebbe l'ideale se fosse molto curvo, sviluppandosi solo in orizzontale non penso che potrebbe offrire una visione maggiormente utile alla guida (auto o aereo che sia).

Per uso CAD e simili saranno sicuramente utili, non avevo pensato a questo utilizzo, ma solo all'uso filmico.
Commento # 6 di: ALE77 pubblicato il 08 Febbraio 2016, 13:41
Anche per progettare in 3d.....splitti lo schermo in più parti, da una parte fai lo sketch , dall'altra parte modelli , più a destra sviluppi la distinta e la messa in tavola...
figata
Commento # 7 di: Aenor pubblicato il 08 Febbraio 2016, 14:00
Bhe però per la progettazione imho si giustifica poco questo schermo rispetto ad un multimonitor comune. La continuità dello schermo non è così essenziale come nei giochi dove si ha un effetto complessivo sgradevole..
Commento # 8 di: pclarici pubblicato il 08 Febbraio 2016, 16:22
Non è detto: a me personalmente piacerebbe avere un'area di lavoro centrale più ampia del normale 16:9, e per contro meno spazio laterale per le toolbar. Una superficie unica ti garantisce flessibilità completa a prescindere dall'utilizzo, oltre al fatto che - personalmente - i bordi non li posso vedere.

Ben venga il doppio schermo 32:9, ma per quanto mi riguarda il massimo sarebbe se qualcuno avesse il coraggio di tirare fuori un 48:9 7680x1440 curvo.
Commento # 9 di: Peppe90 pubblicato il 08 Febbraio 2016, 16:42
Il 21:9 è un formato supportato da tutti i giochi ormai... Per i 32:9 sarebbe cmq una semplice questione di patch, dato che i giochi PC calcolano il FOV per aspect ratio e non per risoluzione, si avrebbe un'aumento appunto del FOV orizzontale senza distorsioni... Ovviamente la richiesta HW sarà maggiore...

...Personalmente non andrei oltre i 21:9 (che in pratica ricalcano il campo visivo del nostro occhio...), un 85 di tale formato, 8k, per me andrebbe bene...
Commento # 10 di: wercide pubblicato il 08 Febbraio 2016, 17:21
Io mi trovo benissimo con il mio LG 21:9, ma già con questa larghezza la visione nei bordi da distanza ravvicinata non è proprio ottimale, non oso pensare cosa possa essere con un monitor 32:9 anche se curvo....
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »