Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

AUO e Innolux: possibile fusione?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 14 Marzo 2014, alle 11:35 nel canale DISPLAY

“Secondo indiscrezioni di stampa taiwanesi, i due produttori di pannelli LCD taiwanesi AU Optronics e Innolux Corporation (ex Chi Mei Optoelectronics) starebbero valutando possibili partnership tecnologiche e produttive, che potrebbero addirittura portare a una fusione tra i due colossi”

Per ora trattasi solo di indiscrezioni di stampa, ma la notizia potrebbe sconvolgere il mercato della produzione di pannelli LCD e, in prospettiva, OLED. Le taiwanesi AU Optronics (gruppo BenQ) e Innolux Corporation, rispettivamente terzo e quarto produttore mondiale di display (alle spalle di Samsung e LG), starebbero valutando possibili partnership tecnologiche (brevetti) e produttive e, sulla base di alcuni incontri avvenuti anche a livello istituzionale, non si esclude una possibile fusione tra i due colossi. Ricordiamo che il maggior azionista di Innolux è la taiwanese Foxconn, il cui presidente Terry Guo avrebbe incontrato recentemente il Ministro dell'Economia di Taiwan e più volte l'amministratore delegato di AUO Lee Kuen-yao.

Il Governo di Taiwan starebbe spingendo per una fusione tra i due gruppi sin dal 2003 e avrebbe nuovamente ribadito il proprio favore all'operazione. L'eventuale fusione sarebbe di portata enorme per il mercato dei display, capace di insidiare (se non addirittura superare) l'attuale leadership coreana.

Fonte: DigiTimes



Commenti