Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

La PS3 potrebbe farvi guadagnare?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 13 Aprile 2007, all 12:17 nel canale HT

“In considerazione del grande successo avuto con il progetto Folding@home, Sony sta valutando la possibilità di offrire le capacità di calcolo della PS3 ad industrie private facendo guadagnare i propri utenti”

Il successo incontrato da Sony con l'appoggio al progetto no profit Folding@home, che ha consentito di mettere a disposizione dell'istituto di ricerca dell'Università di Stanford tutto il potenziale di calcolo distribuito del processore Cell della PS3, creando di fatto una comunità di supercomputer a servizio della ricerca, sta facendo valutare i responsabili Playstation sull'opportunità di mettere a disposizione tutto questo potenziale di calcolo ad aziende private, in particolare all'industria medica e farmaceutica.

Queste industrie sembrano aver recepito molto positivamente l'idea e permetterebbe loro di risparmiare notevoli investimenti in termini di acquisti di supercomputer. Per incentivare i possessori di una PS3 e di un collegamento Internet senza limiti a tenere la propria console sempre in funzione, la formula messa a punto da Sony potrebbe essere quella di "remunerare" i propri utenti disponibili. L'intero progetto è ancora in fase di sviluppo, ma Sony sta pensando di offrire sconti sui prodotti, oppure download di contenuti gratuiti, nonché contenuti esclusivi a tutti gli utenti che si riveleranno disponibili.

Secondo quanto riportato in un comunicato congiunto di Sony e dell'Università di Stanford, i risultati ottenuti in questo mese hanno dimostrato che la capacità di calcolo di 10.000 PS3 equivale a quella di circa 200.000 PC casalinghi. Colgo l'occasione per ricordare a tutti che anche noi di AV Magazine abbiamo aderito al programma Folding@home con la nostra PS3 e che è possibile unirvi al nostro gruppo con l'identificativo 54765, le cui statistiche sono disponibili a questo indirizzo.

Fonte: DailyTech



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Brigno pubblicato il 13 Aprile 2007, 13:21
Mi accontenterei di giochi gratuiti

La ADSL è flat e non la uso per tutto il giorno quindi rimarrebbe solo la spesa della corrente elettrica.

Se diminuissero i prezzi dei pannelli fotovoltaici...(frigo, WI-FI, PS3 e tutti gli apparecchi in stand-by non influirebbero sulla bolletta)

Meno inquinamento e meno soldi nella bolletta !


Commento # 2 di: Benjo pubblicato il 13 Aprile 2007, 14:18
Ma non si rompe?

Salve, mi chiedevo, se lascio la PS3 accesa tutto il giorno per eseguire i calcoli assegnati, non c'è rischio che duri di meno e si sfasci prima per surriscaldamento, probelmi alla lente, ecc.?
E un'ultima cosa, ma MyFoldingHome funziona solo quando la PS3 è in idle, o anche mentre si gioca?

Ciao a tutti
Commento # 3 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 13 Aprile 2007, 14:29
Originariamente inviato da: Benjo
Salve, mi chiedevo, se lascio la PS3 accesa tutto il giorno per eseguire i calcoli assegnati, non c'è rischio che duri di meno e si sfasci prima per surriscaldamento, probelmi alla lente, ecc.?
E un'ultima cosa, ma MyFoldingHome funziona solo quando la PS3 è in idle, o anche mentre si gioca?


Allora questo quesito è già stato posto su alcuni forum internazionali, ma da quello che ho letto, il fatto di lasciare la PS3 accesa tutto il tempo non desta particolari problemi (se non nella bolletta della luce!)...e cmq problemi alla lente proprio no!!!L'ottica non viene assolutamente chiamata in causa!....per quanto riguarda la minor durata...boh?tutto da verificare...ma sinceramente non credo che possa avere ricadute in questo senso...io tengo il mio PC praticamente acceso H24...e credimi arriva prima il momento in cui decido di cambiarlo piuttosto che quello in cui si sfascia qualche componente! Poi tutto può succedere, per carità!

Chiaramente non puoi giocare e avere folding@home in background...mentre giochi hai bisogno di tutta la capacità di calcolo...e folding@home ne succhia veramente parecchia!

Ciao! Gianluca
Commento # 4 di: max212 pubblicato il 13 Aprile 2007, 19:06
Con quello che consumano queste nuove console (circa 170 w),poi ci aggiungiano una tv lcd 32 che meno di 150 wh non consuma

Si arriva a minimo 320 w ora, in tre ore di uso parte via un kwh che costa circa 20 eurocent.

Mi viene da ridere quando sento parlare di risparmio energetico,
ed inquinamento .

(ps1 8w dreamcast e ps2 35w xbox circa 80w ps3 xbox360 170w)



Commento # 5 di: Brigno pubblicato il 14 Aprile 2007, 09:00
Il video penso che tu lo possa spegnere per il folding@home o cose simili quindi 0.10 all'ora.
Certo che se ti danno 0.05 all'ora ti inc...ano
Commento # 6 di: Pizzo pubblicato il 14 Aprile 2007, 11:51
Pensavo che 0,10 Cent/ora e 10 ore/giorno di disponibilità fanno 1 EURO/giorno...Mi sa che a noi e alla ricerca conviene che diamo 300 Euro/anno in contanti così si comperano quello che vogliono
Commento # 7 di: Brigno pubblicato il 15 Aprile 2007, 10:39
Dubito (purtroppo) che se dono 300€ per la ricerca vadano effettivamente per la ricerca mentre qui per che cosa potrebbero utilizzarlo altrimenti ?

...creazione di armi batteriologiche, studio di nuovi ordigni nucleari....

C'è sempre la possibilità di prenderlo nel C..O ma cerchiamo almeno di stringere le chia..e