Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DisplayPort 1.2: 3D, audio HD e Ethernet

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 18 Gennaio 2010, all 13:05 nel canale ACCESSORI

“Nonostante sia ancora molto poco diffuso, lo standard di connessione audio-video dedicato al mondo informato si evolve, passando alla versione 1.2 che apporta compatibilità 3D, audio HD, multi-streaming e flusso dati”

Come per il consorzio HDMI e il suo HDMI 1.4, la VESA (Video Electronics Standards Association) annuncia la nuova versione 1.2 del suo standard di connessione audio-video digitale dedicato al mondo informatico DisplayPort, rendendolo compatibile con le trasmissioni dei contenuti stereoscopici. Ma non sono le uniche novità: la banda passante disponibile è ora raddoppiata, passando dai 10,8 Gbps della versione 1.1, ai 21,6 Gbps del nuovo 1.2. Tutto ciò consente ora di riprodurre filmati con risoluzione fino a 3840x2400 punti, apporta la compatibilità con le tracce audio multicanale senza perdita DTS HD Master Audio e Dolby TrueHD e di comunicare con le apparecchiature in maniera bi-direzionale. A questo proposito, sono supportati ora non solo i flussi audio-video, ma anche i dati (Ethernet 10/100Mbps, ma anche USB fino a 720 Mbps).

Inoltre, il nuovo DisplayPort 1.2 consente la trasmissione multi-streaming. Ovvero la possibilità di veicolare più flussi audio-video (2x 2560x1600 punti o 4x 1920x1080 punti) senza perdita in maniera completamente indipendente e con l'ausilio di un solo cavo (che però necessità di un adattatore a "margherita" o di un hub). Insomma, il DP 1.2 diventa in tutto e per tutto (o quasi) l'equivalente dell'HDMI 1.4 per il mondo prettamente informatico. Ma ce n'era davvero bisogno?

Fonte: VESA



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: zLaTaN_85 pubblicato il 18 Gennaio 2010, 14:05
Ma ce n'era davvero bisogno?


oddio nel mondo consumer sicuramente no, ma in determinati ambiti professionali credo risulterà utile permettendo di gestire più monitor e risoluzioni davvero elevate
Commento # 2 di: fly66 pubblicato il 18 Gennaio 2010, 15:42
Beh, a me l'hdmi non piace perchè è proprietario e richiede tasse a chi lo inserisce nei propri prodotti, mentre i display port offre le stesse cose ma è libero.
Commento # 3 di: $padino pubblicato il 18 Gennaio 2010, 16:45
io invece vorrei che facessero poca confusione e ci fosee un solo standard di connessione e possibilmente libero da licenze ecc
Commento # 4 di: Trikkeballakke pubblicato il 19 Gennaio 2010, 09:38
In questo mondo ormai basato sul denaro...concordo anche io per uno standard libero da vincoli economici!....almeno per queste tecnologie a basso livello.
Commento # 5 di: ghiltanas pubblicato il 19 Gennaio 2010, 13:18
Ma ce n'era davvero bisogno?

sinceramente nn capisco quest'uscita e nn condivido questa presa di posizione
la domanda semmai è c'era veramente bisogno dell'hdmi che è proprietario e su cui quindi bisogna pagare inutili royality?