Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Onkyo LS-T10: sound-base TV surround

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 21 Novembre 2013, alle 17:50 nel canale DIFFUSORI

“Il produttore giapponese lancia la sua personale interpretazione delle basi per TV con sistema multicanale integrato, costituito da 6 driver full range da 6cm, un subwoofer da 12cm e la connettività Bluetooth”

Anche Onkyo ha deciso di lanciarsi nel mercato delle “soundbase”, ovvero le basi per TV dotate di impianto audio integrato. Il prodotto che farà da apripista è il LS-T10, una base capace di ospitare TV con base che non può oltrepassare i 674 mm in larghezza ed i 265mm in profondità. Il carico massimo supportato è di 35kg. La costruzione prevede l'utilizzo di 6 driver full range da 7cm, ciascuno dei quali è pilotato da un apposito amplificatore digitale. Le basse frequenze sono riprodotte da un subwoofer da 12cm, posto sul lato inferiore, pilotato da un amplificatore digitale discreto. Il suono è ottimizzato da un apposito DSP, chiamato AuraSphere. La sua finalità è la creazione di un suono surround 3D (ovviamente virtuale), nonché un'espansione dello “sweet spot”, che altro non è se non il punto di ascolto ideale.

L'equalizzatore dispone di tre modalità di utilizzo pre-impostate: Movie (privilegia i bassi ed i medi), Music (bilancia bassi, voci ed alte frequenze) e News (enfatizza l'intelligibilità dei dialoghi). LS-T10 supporta la decodifica del Dolby Digital ed è provvista di connettività Bluetooth, in versione 2.1 con EDR ed il supporto al codec SBC. Il controllo è facilitato dalla possibilità di utilizzare il telecomando della propria TV: Onkyo ha infatti programmato i codici IR di 9 tra i maggiori produttori di TV, per consentire l'immediato funzionamento senza alcun intervento da parte dell'utente.

Le connessioni disponibili includono tutto il necessario per garantire una buona versatilità, ma niente di più. Troviamo un ingresso analogico su jack da 3,5mm, un ingresso digitale ottico ed uno coassiale ed, infine, una porta USB (per la riproduzione di file MP3). LS-T10 è disponibile al prezzo di 349 Euro.

Per maggiori informazioni: brochure LS-T10 (in pdf)

Fonte: Onkyo



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Vasko62 pubblicato il 21 Novembre 2013, 20:39
Base Onkyo chiama terra

Gran bell'oggetto per sentire le nuove TV da 5 mm di spessore
senza avere diffusori sparsi per tutto il salotto , però poi avere anche una sala cinema dedicata per sentire il vero audio cinematografico ( es come la mia ) ciao a tutti
Commento # 2 di: hoppio24 pubblicato il 22 Novembre 2013, 03:40
@Vasko62
Mi viene veramente difficile capire il tuo post......
Non capisco se vuoi fatti i complimenti per avere una sala dedicata per il cinema in casa,(mentre molti,compreso me, invece si devono accontentaredi questa soundbar o della misera sistemazione in salone) oppure vuoi semplicemente esprime il tuo dissenzo verso questo genere di prodotti.
In ogni caso mi sembrano parole(espresse anche in un italiano molto poco decifrabile) buttate li per fare numero di post in questo forum.
Posso come sempre sbagliarmi e chiedere immediatamente scusa
Commento # 3 di: siva72 pubblicato il 22 Novembre 2013, 09:56
@hoppio24
Anche a me il commento di Vaska62 ha dato la stessa impressione.
Riguardo la soundbase onkyo che supporta anche il DD (ullalà...come direbbe un esperto forumiano...SCAFFALE!!!! :-)
Commento # 4 di: Vasko62 pubblicato il 22 Novembre 2013, 14:36
Base o niente, meglio base

Volevo sottolineare quello che è scritto fra le righe dell'articolo cioè che con un oggetto così per 350 euro si migliora notevolmente l'audio dei nuovi TV (carta velina)in commercio ma non si raggiungerà mai un impianto 5.1 o 7.1 dedicato e ben più costoso ma difficile da installare correttamente in un salotto o in gran parte dei salotti o livin room classiche.La sala dedicata è un'altra cosa sotto tutti i punti di vista visivi e sonori ( per chi se la può permettere ) Un caro saluto Vasco62