Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Due nuovi sistemi LG / Mark Levinson

di sabatino pizzano, pubblicata il 07 Luglio 2008, all 17:44 nel canale DIFFUSORI

“LG Electronics prosegue la sua collaborazione con Mark Levinson e annuncia due nuovi sistemi "all-in-one" 5.1, HT903TA e HT503TH, da 1000 e 500 watt di potenza complessiva e con tecnologia Virtual Sound Matrix in grado di emulare 10.1 diffusori”

Tra gli annunci più eclatanti dello scorso CES di Las Vegas sicuramente c'è l'accordo tra il produttore coreano LG e il "guru" dell'Hi-Fi Mark Levinson finalizzato alla produzione di sistemi multicanale "all-in-one" di elevata qualità. La collaborazione tra i due colossi continua e proprio in queste ore LG Electronics ha annunciato due nuovi sistemi home cinema, il HT903TA ed il HT503TH, entrambi "revisionati" proprio da Mark Levinson.

Entrambi i sistemi vantano una finitura in nero lucido, con il design dei diffusori molto curata e ricercata. Essi sfruttano la nuova tecnologia Virtual Sound Matrix (V.S.M) in grado di creare virtualmente ulteriori 5 diffusori, per un totale di 10.1 canali (5 reali più 5 virtuali). In più, entrambi vantano funzionalità di upscaling fino a 1080p su HDMI e compatibilità con DivX, DVD, DVD±R/RW, WMA, MP3 e JPEG. Il nuovo HT903TA include un'apposita connessione per l'iPod mediante la quale è possibile visualizzare la playlist direttamente sulla tv e può essere controllato dal telecomando del sistema LG. 

La potenza massima complessiva per tutti i canali è di 1.000W  RMS. 500, invece, i Watt complessivi a disposizione del HT503TH. La disponibilità per questi sistemi è prevista entro la fine del mese ad un prezzo ancora non comunicato.

Fonte: pocket-lint



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: tsq1to pubblicato il 07 Luglio 2008, 19:29
imho: Mark Levinson concede la sua firma per una mera proposta commerciale: non ci vedo proprio niente dei suoi classici maxi ampli stereo, il cui prestigio è dovuto alla affidabilità e pulizia di suono, per la circuitazione ma anche per il livello di costruzione.l
Commento # 2 di: OXO pubblicato il 08 Luglio 2008, 00:22
Concordo e lancio un appello: che resti sugli scaffali.
Commento # 3 di: no_smog pubblicato il 08 Luglio 2008, 12:22
come le lenti Leica per Panasonic o Zeiss per Sony...è soltanto un marchio stampato, nulla più.