Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Epson-JVC-Sony: il verdetto

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 24 Ottobre 2017, alle 13:49 nel canale 4K

“A conclusione dell'evento di sabato scorso a Roma, in cui abbiamo confrontato tre videoproiettori, arrivano le conclusioni all'articolo già pubblicato, con risultati e considerazioni che vi invitiamo a commentare”


- click per ingrandire -

Lo scorso sabato 21 ottobre, all'interno del punto vendita Garman a Roma, abbiamo messo a confronto tre videoproiettori che si contendono la fascia media del mercato: Epson EH-TW9300 (3.290 Euro circa), JVC DLA-X5500 (3.990 Euro circa) e Sony VPL-VW260ES (4.990 Euro circa). Dopo la pubblicazione delle caratteristiche a confronto e delle misure al netto della calibrazione, pochi minuti fa abbiamo inserito l'ultima pagina con il resoconto della lunga giornata di test con le considerazioni sulle prestazioni sul campo.

Il confronto si è giocato prima di tutto con materiale full HD ma per la gran parte del tempo lo scontro si è sviluppato sui contenuti 4K, soprattutto con HDR. Nell'articolo troverete anche riferimenti precisi sul materiale utilizzato e sugli aspetti analizzati. Per maggiori info su Garmanvideoproiettoriroma.com

L'articolo è disponibile a questo indirizzo: www.avmagazine.it/articoli/videoproiettori/1169/shoot-out-epson-sony-jvc_index.html

 



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Vanni71 pubblicato il 24 Ottobre 2017, 16:13
beh. inizio io, innanzi tutto complimenti ad Emidio per l'articolo
io dopo 10 anni di fullhd con epson sono passato a jvc, il 5500 proprio, avevo visto l'epson ma non il sony. Dopo questa brevissima premessa dichiaro ufficialmente che di numeri, gamma, grafici e quant'altro ci capisco poco anche se sto cercando di studiare
Quello che credo è che come si scelga, da questo trittico, si scelga bene.
Mi spiego: avevo visto l'epson ed ero quasi sul punto di prenderlo, quando però l'ho potuto confrontare con un amico smanettone con il JVC mi sono reso conto proprio di quello che ha scritto Emidio, out of box è sicuramente migliore l'epson ed anche come rapporto qualità percepita/prezzo ma il jvc è una macchina che se ben saputa settare (ma io non lo so fare lo farà qualcuno per me) riesce a dare veramente un senso di immersione nel film più totale, mi piace definirlo: un buio quasi 3d, io l'ho piazzato nella mia joy/dark room e ne sono soddisfatto, poi è ovvio che al meglio non c'è fine e se avessi potuto avrei preso il 9500 o il sony 1100 ma questo attiene alle risorse finanziarie che si vuole o si può destinare all'hobby.
gustose visioni a tutti
Vanni
Commento # 2 di: Gruppo Garman pubblicato il 24 Ottobre 2017, 21:20
Grazie Emidio!!! È stato sicuramente uno degli eventi più belli degli ultimi anni.
Continuo ogni giorno a provare in saletta i tre “tenori” per decidere qual è il migliore e penso di essere fortunato a non dover necessariamente decidere...li ho tutti e tre 😂😂😂😂. Dopo questa cattiveria gratuita 😉 voglio ringraziare anche Claudio per aver reso la nostra sala tecnologicamente evoluta con la domotica CONTROL4 che ci permette, facilmente, di controllare l’ormai affollata Garman Arena. Anche l’impianto audio, con la recente evoluzione in Atmos 7.1.4 ha avuto la sua gratificazione con la presenza di Marco Cicogna (che ringrazio moltissimo) che ha monopolizzato gli ultimi turni dispensando grande musica multicanale riprodotta con l’ottimo OPPO UDP-205. Vi aspetto ai prossimi imminenti eventi e ringrazio tutti i partecipanti a questa iniziativa.

Fulvio