Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuova serie OLED Panasonic HZ980

di Riccardo Riondino, pubblicata il 12 Giugno 2020, alle 10:00 nel canale DISPLAY

“Il costruttore giapponese completa la nuova gamma di televisori OLED introducendo il modello più abbordabile, che replica in buona parte le specifiche del resto della gamma, tra cui il processore HCX Pro Intelligent, il supporto HDR10+ e Dolby Vision con Dolby Vision IQ, il Fillmmaker Mode con Intelligent Sensing, il Netflix Calibrated Mode e l'audio Dolby Atmos”


- click per ingrandire -

Panasonic espande la gamma OLED 2020 con il TV HZ980, disponibile anche in questo caso nei tagli da 55" (TX-55HZ980) e 65" (TX-65HZ980). Nonostante si tratti del modello più abbordabile, condivide gran parte delle caratteristiche con le serie maggiori, partendo dal processore HCX Pro Intelligent. Lo stesso vale per il Dolby Vision con Dolby Vision IQ, che adatta automaticamente i metadati alla quantità di luce in ambiente e al genere di contenuto, e il Fillmmaker Mode, fortemente promosso da Hollywood, che esclude tutte le post-elaborazioni per ripristinare la visione creativa originale. I TV Panasonic abbinano al Filmmaker Mode la funzione Intelligent Sensing, dove un sensore di luminosità rileva l'intensità della luce in ambiente, mentre il processore HCX Pro Intelligent la confronta con il flusso video e adatta di conseguenza la curva del gamma e altri parametri


- click per ingrandire -

Ulteriori conferme sono la compatibilità HDR10+, il Netflix Calibrated Mode e l'audio Dolby Atmos. Anche il controllo vocale è disponibile con Google Assistant e Amazon Alexa, così come la piattaforma smart resta MyHome Screen 5.0. Le uniche limitazioni sono la meno sofisticata tecnologia Smooth Motion Drive al posto di Smooth Motion Drive Pro, il piedistallo non girevole e la mancanza di speaker Dolby Atmos diretti verso il soffitto. Gli ingressi HDMI inoltre sembrano supportare solo la funzione 2.1 eARC per il pass-through bi-direzionale di colonne sonore 3D, ma non l'auto inserimento della modalità a bassa latenza per i giochi (ALLM).

Il prezzi partono da £1700, un risparmio di £200 rispetto alla versione da 55" della serie HZ1000, con disponibilità a partire da luglio.

Fonte: What Hi-Fi



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sest pubblicato il 12 Giugno 2020, 12:59
al posto del 1000 ?

Immagino che per allargare la fascia di mercato e giustificare l'abbassamento del prezzo si siano inventati questo 980, con anche Audio ancora più scadente del 1000 !!!
Commento # 2 di: Riccardo Riondino pubblicato il 12 Giugno 2020, 13:11
Non sostituisce gli OLED HZ1000, si affianca alle altre serie
Commento # 3 di: red5goahead pubblicato il 12 Giugno 2020, 14:42
attendo un 48 a 1200€ e poi saluto il mio 42ST60
Commento # 4 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 12 Giugno 2020, 23:38
Per giocare il top Oled del momento e' LG CX, ce il 48' pollici 1200€, entro fine anno un mio conoscente, dovrebbe prendere il 65' pet giocare in G-sync sul PC , oltre che che cle nuove console Xbox series X e PS5 a 120hz col VRR attivo.
Commento # 5 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 12 Giugno 2020, 23:40
Per giocare il top Oled del momento e' LG CX, ce il 48' pollici 1200€, entro fine anno un mio conoscente, dovrebbe prendere il 65' per giocare in G-sync sul PC, oltre che con le nuove console Xbox series X prima e PS5 in seguito, entranmbe a 120hz col VRR attivo.