Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

LG Ultrafine OLED Pro 65EP5G

di Riccardo Riondino, pubblicata il 21 Settembre 2021, alle 09:14 nel canale DISPLAY

LG ha lanciato un monitor 4K con pannello da 65" certificato DisplayHDR 400 True Black, dedicato ai professionisti della grafica e del video


- click per ingrandire -

LG ha presentato il monitor Ultrafine OLED Pro 65EP5G, specifico per coloristi, artisti degli effetti visivi, produttori e altri professionisti della grafica e del video. Utilizza un pannello 4K (3840 x 2160) WOLED, a differenza dei  modelli 32BP95E e 27BP95E, che sono invece prodotti da JOLED con tecnologia RGB. Dichiara una luminosità massima di 1000 cd/m2 (770 cd/m2 D65 con APL al 10%), profondità colore 10 bit, latenza di 0,1ms GtG, riproduzione al 98,5% del gamut DCI e del 120% del BT.709. Le specifiche gli valgono la certificazione DisplayHDR 400 True Black, quelle stabilite da VESA per i display auto-emissivi.


- click per ingrandire -

Per la calibrazione viene fornito il sofrware proprietario SuperSign, che supporta LUT 1D e 3D a livello hardware e diversi profili colore selezionabili. Le connessioni includono due ingressi HDMI 2.1, SDI quad loop-thru e IP (SFP+ & RJ45, formati ST-2110 e ST-2022-6). C'è inoltre un ingresso Genlock per il broadcast e applicazioni in realtà virtuale. Si basa sulla piattaforma proprietaria webOS, ma non l'ultima versione V6, bensì la 5. Le dimensioni dello schermo sono di circa 145 x 82 cm, mentre il monitor pesa 31 kg e può essere montato a parete tramite staffa VESA 300 x 300.

Il prezzo viene comunicato a richiesta, ma si stima oltre i 13.000 US $.

Fonte: 4KFilme, OLED-Info



Commenti