Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

LG: bug fix VRR TV OLED 2020

di Riccardo Riondino, pubblicata il 16 Marzo 2021, alle 10:56 nel canale DISPLAY

LG ha avviato il roll-out del firmware che correggerà parzialmente il flickering degli OLED 2020 con il Variable Refresh Rate, in programma anche per le serie OLED del 2019


- click per ingrandire -

Grazie a un nuovo update del firmware, LG risolverà parzialmente il problema dei TV OLED 2020 con la funzione VRR. Quando si attiva la luminosità può diventare incostante, causando neri sbiaditi che vengono percepiti come sfarfallio. Il fenomeno è più evidente nelle zone in penombra per la maggiore sensibilità dell'occhio alle tonalità grigio scuro. Il firmware aggiunge in particolare la nuova funzione Fine Tune Dark Areas, che permette di regolare manualmente i livelli del nero in Variable Refresh Rate. Il problema tuttavia non viene eliminato del tutto, essendo strettamente legato alla tecnologia del pannello. La OLED Association ritiene che la causa sia che il gamma negli OLED LG è ottimizzato per i 120 Hz con un tempo di carica dei sub-pixel predeterminato, che rimane costante anche al diminuire della frequenza.


- click per ingrandire -

Il VRR interviene quando scende sotto i 120 Hz, ma aumentando parallelamente il tempo di persistenza dei fotogrammi i sub-pixel vanno in sovraccarico. Il gamma quindi risulta inconsistente con il frame rate, generando il flickering visibile nelle aree scure. Il problema con il VRR si può verificare anche con TV LCD, dato che l'intervento del local dimming viene limitato o disattivato per far sincronizzare la frequenza del TV con il segnale del PC o console. Gli effetti tuttavia sono meno percepibili perché i neri non sono profondi quanto gli OLED. LG ha rilasciato diverse versioni per le serie OLED 2020:

OLED55BX / 65BX: firmware ver. 03.21.80
OLED48CX / 55CX / 65CX / 77CX: ver. 03.21.18
OLED55GX / 65GX / 77GX: ver. 03.21.18
OLED77ZX / 88ZX: ver. 03.11.40

Il roll-out partirà da oggi negli Stati Uniti e in Europa. LG ha annunciato che porterà la nuova funzione anche sulla gamma OLED 2019, senza però specificare la data.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sauzer pubblicato il 16 Marzo 2021, 22:57
ottima cosa, LG si è dimostrata l'unica nel 2020 a dare un vero supporto ai 120hz e alle console nextgen. Comunque uso il VRR su LG CX fin dal lancio delle nuove console, secondo me non è spiegato proprio bene nell'articolo, quell'attimo dove la gamma cambia e i neri si schiariscono avvengono quando il VRR deve scendere a pochissimi HZ, e quando avviene la cosa ?

avviene solo al termine di schermate statiche di caricamento, in quell'attimo di staticità prima del caricamento la GPU genera pochissimi fps (magari anche meno di 10), in quell'istante il VRR vede cosi pochi fps e va in crisi perche il suo range di lavoro ottimale è dai 40 ai 120hz, quindi sballa la gamma per qualche frazione di secondo e genera questo effetto flickering, ma appena parte il gioco e mentre si gioca è sempre perfetto, io parlo per esperienza diretta dopo mesi di utilizzo con titoli a 30 / 60 e 120 FPS.

Quindi è comunque tutto perfettamente godibile, forse LG non riuscirà a risolvere la gestione di questi attimi al termine delle schermate di caricamento, ma credo che dovrà essere l'industria videoludica a non far mai scendere i frame sotto i 10fps neanche nelle schermate statiche.
Commento # 2 di: Parky pubblicato il 17 Marzo 2021, 11:26
Chissà se questo problema verrà completamente superato coi modelli 2021 o se si presenterà anche sulle tv Sony e Panasonic, adesso che anche loro hanno pieno supporto alle funzionalità hdmi 2.1
Commento # 3 di: Riccardo Riondino pubblicato il 17 Marzo 2021, 12:32
Originariamente inviato da: sauzer;5129908
ottima cosa, LG si è dimostrata l'unica nel 2020 a dare un vero supporto ai 120hz e alle console nextgen. Comunque uso il VRR su LG CX fin dal lancio delle nuove console, secondo me non è spiegato proprio bene nell'articolo, quell'attimo dove la gamma cambia e i neri si schiariscono avvengono quando il VRR deve scendere a pochissimi HZ, e quando av..........[CUT]


Ti ringrazio per il contributo, non potendo contare sull'esperienza diretta, nell'articolo ho solo cercato di tradurre il meglio possibile quello che riportano i siti esteri.
Commento # 4 di: sauzer pubblicato il 17 Marzo 2021, 16:22
Originariamente inviato da: Riccardo Riondino;5129982
Ti ringrazio per il contributo, non potendo contare sull'esperienza diretta, nell'articolo ho solo cercato di tradurre il meglio possibile quello che riportano i siti esteri.


figurati, ovviamente non ho giocato tutto quello che c'è sul mercato, ma quasi tutti i più importanti si e sono molto soddisfatto del VRR anche perche a fronte di questi piccoli non-problemi che tra l'altro appaiono solo su un ristretto numero di giochi, c'è un vantaggio di stabilità non da poco, assassin creed Valhalla per esempio prima delle patch su serie x aveva tearing, ma con il VRR attivo non l'ho mai visto una volta, per non parlare comunque di una fluidità migliore e un'input lag più basso nei giochi competitivi.