Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: Sharp Android TV Dolby Vision/Atmos

di Riccardo Riondino, pubblicata il 12 Settembre 2019, alle 12:34 nel canale DISPLAY

“Il marchio giapponese ha annunciato l'arrivo in Europa di due serie AQUOS Android TV con dimensioni fino a 65", una delle quali compatibile Dolby Vision e Dolby Atmos, dotate di sistema DTS Virtual:X con speaker Harman Kardon, Google Chromecast/Assistant e tecnologia Active Motion 600”


- click per ingrandire -

Sharp ha ufficializzato a IFA il ritorno nel mercato europeo dei TV, annunciando l'arrivo di Android TV 4K LCD dal prezzo abbordabile. I primi a giungere nei negozi saranno le serie BL e BN, dotate di sistema audio Harman Kardon due vie (full range e Tw in seta) con decoder DTS Virtual:X, tripli tuner DVB-T2/C/S2, Google Chromecast e Google Assistant integrati. Supportano i formati HDR10 e HLG, mentre la tecnologia Active Motion 600 aumenta la nitidezza nei movimenti laterali riducendo il blur .


- click per ingrandire -

Sharp è stato iuno dei primi a produrre Android TV, ma la passata crisi economica l'ha costretta a cedere il marchio per il settore TV sia in Europa che in America. Negli USA Sharp è stato acquisito da Hisense, che vende una combinazione di Sharp Android TV e Roku TV. Alcuni mesi fa, Sharp ha riacquistato i diritti sul marchio negli Stati Uniti, ma i suoi piani saranno probabilmente svelati non prima del CES 2020. Anche in Europa Sharp sta riprendendo il controllo del brand, avendo acquisito una quota di maggioranza del partner slovacco UMC.


- click per ingrandire -

La serie BL sarà disponibile dal quarto trimestre del 2019 a 399€ per il modello da 40 " e 749€ per quello da 65". La BN arriverà invece entro il primo trimestre 2020, supporterà il Dolby Vision e il Dolby Atmos e avrà anch'essa dimensioni fino a 65 pollici. Per il 2020 sono previste due ulteriori gamme di Android TV Sharp.

Fonte: Flatpanels HD, Dag Communication, AV Magazine



Commenti