Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sintoamplificatore Yamaha RX-A2A HDMI 2.1

di Riccardo Riondino, pubblicata il 16 Novembre 2020, alle 10:39 nel canale HT

“Yamaha aggiorna la serie Aventage con un ricevitore 7.2ch dotato di ingressi HDMI compatibili 8K/60 e 4K/120, Dolby Atmos Height Virtualizer, sistema YPAO R.S.C/Multipoint, design A.R.T Wedge, MusicCast Surround, supporto Alexa, Google Assistant e Siri con AirPlay 2 ”


- click per ingrandire -

Yamaha ha presentato il sintoamplificatore AV RX-A2A, il primo della nuova serie Aventage. L'estetica resta in linea con i precedenti RX-V4A/RX-V6A, caratterizzata dai tasti a sfioramento e la grande manopola di volume centrale. Si tratta di un 7.2 canali che dichiara una potenza di 100 W/8 ohm (20÷20k Hz, THD 0,06%, 2 canali pilotati). Il supporto per i formati ad oggetti include il Dolby Atmos e il DTS:X. Un aggiornamento del firmware aggiungerà la funzione Dolby Atmos Height Virtualizer, che simula una/due coppie di canali a soffitto con configurazioni 5.1/7.1 rispettivamente.


- click per ingrandire -

Per la calibrazione integra il sistema YPAO R.S.C/Multipoint, che ottimizza le prestazioni del Dolby Atmos, del DTS:X e delle modalità Cinema DSP 3D. Resta confermato il design A.R.T Wedge con quinto piedino centrale per smorzare più efficacemente le vibrazioni. Lo stesso vale per la tecnologia multiroom MusicCast, che permette lo streaming Hi-Res (fino a 24 bit/192 kHz e DSD11,2) da reti DLNA/AirPlay via Ethernet e Wi-Fi dual band. Il DAC è un Burr Brown 32 bit/384 kHz PCM5102A. Si può accedere alle radio vTuner e a servizi come Deezer, Amazon Music, Napster, Pandora, Spotify, Quobuz e Tidal.


- click per ingrandire -

MusicCast Surround permette di utilizzare i diffusori MusicCast 20/MusicCast 50 come canali posteriori senza fili e il MusicCast SUB 100 come LFE. Il supporto per i comandi vocali include Alexa/Google Assistant, tramite speaker e altri apparecchi compatibili, nonché Apple Siri, utilizzando device iOS connessi mediante AirPlay 2. Dispone di sette ingressi HDMI con uscita eARC, due ingressi S/PDIF (ottico/coassiale), quattro analogici (incluso giradischi con testina MM), uscite front e Zone 2 a basso livello. Due morsetti altoparlanti supplementari permettono di pilotare i canali "presenza" o i diffusori della zona secondaria.


- click per ingrandire -

Quelli "surround back" si possono utilizzare a loro volta come uscita di potenza multiroom o per il bi-amp dei frontali. Non manca il modulo Bluetooth, la porta USB frontale per file AV, né i pulsanti SCENE per richiamare fino a otto sequenze di macro-istruzioni. Tre degli ingressi HDMI verranno aggiornati alla versione 2.1, aggiungendo il pass-through 8K/60 e 4K/120, le funzioni ALLM (Auto Low Latency Mode), VRR (Variabile Refresh Rate), QMS (Quick Media Swirching) e QFT (Quick Frame Trasport), oltre al pass-through HDR10+.

Lo Yamaha Aventage RX-A2A sarà disponibile dal gennaio 2021 al prezzo di £849.

Per ulteriori informazioni: it.yamaha.com/it 

Fonte: AV Forums



Commenti