Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Raspberry Pi 4 con due uscite HDMI 4K/60p

di Riccardo Riondino, pubblicata il 24 Giugno 2019, alle 11:57 nel canale HT

“Viene commercializzata a partire da 35 US $ l'ultima versione del single board computer, dotata di processore circa tre volte più potente, decodifica 4K/60p HEVC, connettività Ethernet/Wi-Fi dual band, modulo Bluetooth 5.0 e uscita micro HDMI dual monitor”


- click per ingrandire -

Raspberry Pi Foundation ha lanciato il Raspberry Pi 4, un'upgrade che in molti prevedevano fosse disponibile nel 2020. La nuova versione del single board computer promette migliorie in quasi tutti gli aspetti, senza rinunciare alla configurabilità delle generazioni precedenti. Tra queste la decodifica hardware di segnali 4K/60p HEVC, supportando anche la funzione dual monitor. Per implementarla senza aumentare le dimensioni dello stampato, ricorre a terminali micro HDMI (type-D) invece di quelli standard (type-A). Il Raspberry Pi 4 Model B è disponibile a 35 US $ per la versione con 1GB di RAM, mentre quella da 4GB costa 55 US $.

Specifiche:

- CPU 1.5GHz quad-core 64-bit ARM Cortex-A72 (incremento prestazioni circa 3×)
- 1GB, 2GB, o 4GB di LPDDR4 SDRAM
- Full-throughput Gigabit Ethernet
- Modulo wireless Dual-band 802.11ac
- Bluetooth 5.0
- Due porte USB 3.0 e due USB 2.0
- Supporto Dual monitor fino a risoluzione 4K
- Grafica VideoCore VI con supporto OpenGL ES 3.x
- Decodifica hardware 4Kp60 HEVC
- Totale compatibilità con prodotti Raspberry Pi precendenti

Fonte: Flatpanels HD



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pace830sky pubblicato il 24 Giugno 2019, 12:42
...finalmente! Non ne conosco la storia completa, era per me chiaro però che almeno in questi ultimi tempi il R. era confinato nel mondo audio ma un certo spazio nel mondo video ancora c'é: la potenzialità degli smart TV non è poca ma è troppo legata alle politiche dei produttori.
Commento # 2 di: CyberPaul pubblicato il 24 Giugno 2019, 13:10
e poi ci sono i VPR, che non sono smart
La mia speranza e che ora si possa fare un bel generatore di pattern 4K a costi ridicoli.
Commento # 3 di: Doc_zero pubblicato il 25 Giugno 2019, 08:17
tolte le applicazioni professionali, uno dei campi in cui è più usato è il retrogaming. questo aggiornamento segnerà un notevole passo in avanti nella corretta emulazione di console e arcade troppo impagnativi per la 3B+. già con Nintendo 64, Dreamcast o PSX attualmente ci sono grossissimi limiti che ora verranno facilmente superati
Commento # 4 di: grendizer73 pubblicato il 25 Giugno 2019, 08:30
Originariamente inviato da: Doc_zero;4972110
...già con Nintendo 64, Dreamcast o PSX attualmente ci sono grossissimi limiti che ora verranno facilmente superati


Peccato che per il GC e la PS2 bisognerà aspettare il 5 e per il GC e la PS2 a 1080/60 bisognerà aspettare il 7/8
Commento # 5 di: stazzatleta pubblicato il 25 Giugno 2019, 08:36
ho appena acquistato il 3B+ . pazienza, lo utilizzerò per altro...
Commento # 6 di: ovimax pubblicato il 25 Giugno 2019, 10:04
per diventare un player UHD le cose sono un pò lunghe
We plan to support 4K and HDR with Kodi Matrix (v19) builds which are expected to be released as a stable version by the end of 2020 / early 2021