Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Apple TV+ dal 1 novembre a 4,99€

di Riccardo Riondino, pubblicata il 11 Settembre 2019, alle 12:55 nel canale SOFTWARE

“Il servizio VOD di Apple offrirà una qualità fino al 4K con Dolby Vision e Dolby Atmos, con download dei contenuti, condivisione con sei componenti della famiglia e un anno di abbonamento gratuito per chi acquista un dispositivo Apple ”


- click per ingrandire -

Una parte dell'Apple Keynote di ieri è stato dedicato al servizio Apple TV+, presentato la primavera scorsa. La casa di Cupertino ha annunciato che sarà disponibile dal 1 novembre in oltre 100 paesi, Italia compresa, al prezzo di 4,99$ / 4,99€ al mese. Il periodo di prova gratuito sarà di una settimana, mentre chi acquisterà un qualsiasi iPhone, iPad, Mac, Apple TV o Apple Watch, riceverà, a partire da oggi, un anno di abbonamento gratuito. In linea generale Apple non rilascerà tutte le puntate delle serie TV nello stesso giorno, come fa solitamente Netflix.

Di norma il primo giorno saranno disponibili tre episodi, mentre gli altri avranno una cadenza settimanale. La regola prevede comunque delle eccezioni e alcuni contenuti quindi saranno disponibili per il "binge-watch". Apple ha specificato inoltre che la qualità sarà fino al 4K, con HDR Dolby Vision e colonna sonora Dolby Atmos. L'abbonamento potrà essere condiviso con fino a 6 familiari. I contenuti potranno essere scaricati e gli Apple TV+ originali saranno doppiati in quasi 40 lingue, includendo anche i sottotitoli.

Al lancio saranno disponibili serie TV come The Morning Show con Steve Carell (prodotta da Reese Witherspoon e Jennifer Aniston), Dickinson, See (con Jason Momoa), For All Mankind, Snoopy in Space e The Elephant Queen, con altri a seguire nei mesi successivi.

Apple TV+ sarà visibile con Apple TV, iOS, Mac, smart TV LG, Samsung, Sony e Vizio, dispositivi Roku e FireTV, nonché tramite web browser. L'applicazione Apple TV+ fornisce anche notifiche per i nuovi episodi.

Per ulteriori informazioni: www.apple.it

Fonte: Flatpanels HD



Commenti