Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Il consorzio HDMI ha lanciato il servizio di verifica online per i cavi

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 13 Gennaio 2023, alle 17:41 nel canale ACCESSORI

HDMI LA ha attivato la verifica online per i cavi HDMI venduti presso i punti vendita fisici e nei negozi online


- click per ingrandire -

HDMI Licensing Administrator (HDMI LA) ha attivato il servizio di verifica online per i cavi HDMI. Questa iniziativa nasce per eliminare qualsiasi tipo di fraintendimento sulle caratteristiche supportate dai cavi, soprattutto in riferimento alle novità introdotte con HDMI 2.1 e HDMI 2.1a. Il servizio è attivo sia per i prodotti venduti online sia per quelli presenti nei punti vendita fisici. I negozi online possono integrare un'etichetta che riporta la scritta "Click to verify only at hdmi.org/verify". Cliccando si apre una pagina sul sito del consorzio HDMI con tutte le informazioni sulle specifiche tecniche del cavo e le funzioni di HDMI 2.1 eventualmente supportate, nel caso in cui si tratti di un Ultra High Speed HDMI.


- click per ingrandire -

Per i cavi in vendita nei negozi fisici si può effettuare la stessa verifica: è sufficiente inquadrare il QR Code posto sulla confezione con la fotocamera del proprio smartphone. In entambi i casi la verifica si basa sul programma di certificazione creato da HDMI LA per i cavi, particolarmente utile per tutte le nuove funzionalità introdotte poiché non è raro trovare prodotti in commercio che giochino sull'ambiguità in merito alle caratteristiche supportate, generando una notevole confusione soprattutto per gli utenti meno esperti (ma non solo). Se il cavo risulta verificato, allora è stato sicuramente testato per tutte le specifiche riportate sul sito.


- click per ingrandire -

Va comunque specificato che il programma di certificazione non è obbligatorio: possono quindi esistere cavi non certificati che funzionano perfettamente. La certificazione e la verifica servono per avere l'assoluta certezza di cosa si può fare o non si può fare con un determinato prodotto, se questo è presente sul sito di HDMI. Nel caso di alcuni prodotti, specialmente se economici, i riferimenti a HDMI 2.1 (non corretto: si dovrebbe parlare di cavi Ultra High Speed HDMI) possono essere effettivamente fuorvianti perché non offrono la sicurezza di poter disporre di tutte le funzioni.

Fonte: HDMI LA



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sauzer pubblicato il 15 Gennaio 2023, 11:31
ho già usato 6 mesi fa questo servizio sul controllo dei cavi hdmi 2.1, esiste da un po, perlomeno sotto forma di APP ufficiale che lo verifica tramite qrcode
Commento # 2 di: Onslaught pubblicato il 15 Gennaio 2023, 16:25
La parte col QR code c'era già, mancava l'integrazione diretta tramite link per i siti online.