Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Oculus Quest e Oculus Rift S disponibili

di Riccardo Riondino, pubblicata il 23 Maggio 2019, alle 12:28 nel canale GAMING

“Sono acquistabili da questa settimana i nuovi visori Oculus: il primo modello "stand alone" della casa con Snapdragon 835 e display OLED 1600p, e l'erede di Rift, dotato di tecnologia LCD fast switch, lenti Fresnel migliorate e funzione Passthrough+ ”


- click per ingrandire -

Oculus ha avviato la commercializzazione dei nuovi visori Oculus Quest e Oculus Rift S, entrambi disponibili per l'acquisto dal 21 maggio 2019. Quest è il primo HMD Oculus "stand alone", grazie all'integrazione del SoC Qualcomm Snapdragon 835 e i sensori 6DOF. Il sistema Oculus Insight sfrutta quattro videocamere per tracciare con precisione i movimenti nell'ambiente e tradurli nello spazio virtuale. Il doppio display OLED ha un refresh rate di 72 Hz e una risoluzione totale pari a 2880x1600 (1440x1600 per occhio).

L'audio posizionale è integrato direttamente nel visore, ma non manca il jack per cuffie da 3,5 mm. I due controller Touch fanno parte della dotazione, mentre come accessori opzionali sono disponibili le cuffie in-ear (59€) e la custodia da viaggio (45€). Ocolus Quest è disponibile al prezzo di 449€ per la versione da 64GB e di 549€ per quella da 128GB.


- click per ingrandire -

Oculus Rift S sostituisce invece il precedente visore per PC Rift aumentando la risoluzione, migliorando l'ottica e introducendo la funzione Passthrough+ che permette di percepire l'ambiente reale circostante senza necessità di rimuovere il visore. Il nuovo modello è dotato di lenti Fresnel migliorate e di un display LCD a commutazione rapida per ridurre il riverbero e l'effetto screen door. La risoluzione totale è di 2560x1440 (1280x1440 per occhio), pari al 42% di pixel in più rispetto al suo predecessore (1080x1200 per occhio), che utilizzava però due pannelli AMOLED.

Il tracciamento si basa anche in questo caso sulla tecnologia Oculus Insight, mentre i controller Oculus Touch, riprogettati per l'inside-out-tracking, permettono di percepire la presenza delle mani così da poter afferrare, puntare ed effettuare gesti nello spazio virtuale. Oculus si è avvalsa della collaborazione di Lenovo per ottenere un maggiore comfort, una migliore distribuzione del peso e una più efficace schermatura dalla luce esterna. Rift S è un sistema a cavo singolo che dispone della stessa soluzione audio di Oculus Quest e Oculus Go, oltre al jack che permette di utilizzare le proprie cuffie preferite.

Oculus Rift S è disponibile al prezzo di 449€.

Fonte: Hill+Knowlton Strategies 



Commenti