Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Microsoft aggiorna lo streamer Xbox per giocare senza console

di Riccardo Riondino, pubblicata il 27 Maggio 2022, alle 14:14 nel canale GAMING

Microsoft ha ripreso lo sviluppo di uno streamer Xbox, nome in codice "Keystone", con un design modificato rispetto al progetto originale, che consentirÓ di giocare collegando semplicemente un controller al televisore


- click per ingrandire -

Microsoft ha confermato di aver ripreso lo sviluppo di uno streamer Xbox, come anticipato dal recente articolo di GamesBeat. Il dispositivo sarà parte integrante dell'iniziativa "Xbox Everywhere", insieme a un'applicazione per smart TV, che nelle intenzioni della casa di Redmond consentirà di giocare collegando semplicemente un controller al televisore. Lo streamer Xbox, dal nome in codice "Keystone", potrebbe assumere la forma di un dongle HDMI come Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Su questo particolare Microsoft ha finora mantenuto il riserbo, anche se nell'annuncio ha dichiarato di aver abbandonato il design originale per seguire un nuovo approccio.


- click per ingrandire -

Questo potrebbe spiegare il rinvio del progetto di oltre un anno. Le uniche certezze sono la compatibilità con Xbox Game Pass e il gioco in streaming con xCloud. Sarà possibile in altre parole giocare ai titoli Xbox con un sostanziale risparmio rispetto all'acquisto di una console.

"La nostra visione per Xbox Cloud Gaming è incrollabile, il nostro obiettivo è quello consentire alle persone di giocare ai giochi che desiderano, sui dispositivi che desiderano, ovunque vogliano", ha affermato Microsoft in una nota. "Come annunciato l'anno scorso, abbiamo lavorato a un dispositivo per il gioco in streaming, nome in codice Keystone, collegabile a qualsiasi TV o monitor senza la necessità di una console".

Fonte: What Hi-Fi



Commenti