Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Sistema multicanale Sony HT-A9

di Renata De Rugeriis Juárez, pubblicata il 28 Luglio 2021, alle 17:30 nel canale DIFFUSORI

Il nuovo sistema Sony HT-A9, compatibile con Dolby Atmos e DTS:X, utilizza il sistema Sound Field Optimization che misura la posizione di ognuno dei quattro speaker creando l’effetto di 12 diffusori virtuali


- click per ingrandire -

Sony presenta HT-A9, il sistema Home Theater compatibile Dolby Atmos e DTS:X con tecnologia Spatial Sound Mapping e il sistema intelligente Sound Field Optimization, che misura l’altezza e la posizione di ognuno dei quattro speaker collegati wireless alla unità centrale (attraverso due microfoni integrati in ciascuna unità) e, sulla base della posizione, sintetizza le onde sonore in modo da creare l’effetto di 12 diffusori virtuali, generando un audio a trecentosessanta gradi. 


- click per ingrandire -

Gli speaker sono dodtati di due sistemi 'indipendenti', il primo a due vie con emissione diretta e il secondo a gamma intera per l'emissione verso il soffitto. Il mid-woofer è dotato di tecnologia 'X-Balanced Speaker' con forma rettangolare per il massimo sfruttamento dell'area a disposizione per la membrana, per emettere bassi più pieni, senza penalizzare la chiarezza vocale e la pressione sonora. Il nuovo Wide Directivity Woofer limita l’effetto cavità, minimizzando lo spessore della forma concava. In questo modo, il tweeter da 19 mm con cupola morbida emette suoni cristallini e naturali alle alte frequenze che, sommati all’audio emesso dagli gli speaker orientati verso l’alto e riflesso dal soffitto, creano un effetto immersivo. I bordi degli speaker, inoltre, sono bisellati per ridurre la diffrazione.


- click per ingrandire -

L’aggiunta di un subwoofer opzionale per gestire le basse frequenze permette all’impianto di restituire bassi potenti e sono due i modelli disponibili, entrambi progettati per completare con la giusta energia la gamma più bassa: il subwoofer SA-SW5 è dotato di una amplificazione da 300 W di potenza e da un driver da 180 mm con radiatore passivo, mentre il subwoofer Bass Reflex compatto SA-SW3 ha una potenza di 200 W e un driver da 160 mm.

A completamento, l’innovativo 360 Reality Audio offre l’impressione di trovarsi a un concerto live o in uno studio di registrazione. I contenuti 360 Reality Audio si possono fruire sulle piattaforme Amazon Music HD, Deezer, nugs.net e TIDAL. Gli speaker, inoltre, si avvalgono della tecnologia DSEE Extreme, che sfrutta l’intelligenza artificiale applicata alla fonte (Edge-AI) per eseguire l’upscale dei file digitali compressi in tempo reale e ripristinare le frequenze alte danneggiate.

Il sistema HT-A9 si abbina ai televisori BRAVIA dotati di Acoustic Center Sync tramite l’apposito cavo in dotazione. In questo modo, la funzione Acoustic Center Sync regola l’emissione dei suoni in base alle immagini trasmesse a video, così che suoni e voci provengano dal punto esatto dello schermo in cui si sta svolgendo l’azione o il dialogo. Grazie all’interfaccia utente integrata, quando si collega il sistema alla nuova gamma di TV BRAVIA.

BRAVIA Acoustic Center Sync è disponibile con le serie Z9J, A90J, A80J e X95J si apre automaticamente il menu BRAVIA Quick Setting ma è compatibile anche con i modelli delle serie X85J e X80. Per quanto riguarda il design, HT-A9 è un esempio del Omnidirectional Block di Sony. Si tratta di una struttura cilindrica in un unico blocco compatto progettato per creare uno spazio sonoro a 360 gradi, piatta sul lato posteriore, per poter essere appoggiata alle pareti. 


- click per ingrandire -

I diffusori sono isponibili in tonalità grigio perla.

Caratteristiche dichiarate dal produttore:

  • amplificazione: digitale, S-Master HX
  • canali: 12ch (3 canali per ogni diffusore)
  • potenza totale: 504 W
  • terminali: USB-A (FW), Ethernet, S-Center Out
  • WiFi: IEEE: 802.11a/b/g/n/ac
  • HDCP/HDR: 2.2 / Dolby Vision, HLG, HDR10
  • HDMI in/out:  1 / 1 (eARC)
  • Modalità audio: Automatico, Cinema, Musica
  • Chromecast built-in, Spotify Connect, Google Home/Assistant
  • consumo: Box di comando 15 W/Speaker 22 W

Per maggiori informazioni: www.sony.it/electronics/sound-bar/ht-a9

 



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pace830sky pubblicato il 28 Luglio 2021, 17:49
Se il pardigma è metti la casse dove puoi metterle, il sistema si aggiusterà dinamicamente da solo ben venga, in fondo avendo casse wireless potrò ben spostarle dove voglio a seconda delle esigenze del momento.

Vista però la descrizione fumosa e le definizioni In odor di fuffa come Spatial Sound Mapping e Sound Field Optimization non sono sicuro di vederci una potenziale rivoluzione del modo di ascoltare, anche se limitato ai sistemi commerciali.
Commento # 2 di: 4v4nt4si4 pubblicato il 18 Novembre 2021, 13:49
Il sistema è da paura... In abbinamento al sub top di Sony è il miglior impianto per musica ma soprattutto cinema. 2600 euro è un prezzo corretto, anzi... 😏
Commento # 3 di: pace830sky pubblicato il 18 Novembre 2021, 16:09
Originariamente inviato da: 4v4nt4si4;5174654
...In abbinamento al sub top di Sony è il miglior impianto per musica ma soprattutto cinema. 2600 euro è un prezzo corretto, anzi...


Vorrei avere a disposizione il sub che dici per commentare con un [I]BOOM![/I] una affermazione altrettanto... bombastica!

Scherzi a parte mi chiedo quali siano i tuoi standard di ascolto, cioè se quando dici il miglior impianto intendi usare letteralmente il superlativo assoluto, cioè che è il migliore di tutti o se più modestamente è [I]il migliore impianto che [U]tu[/U] abbia mai ascoltato[/I] e mi chiedo quali altri impianti hai avuto e se sei ingrado di descrivere [I][U]in cosa[/U][/I] questo impianto è risultato migliore.

Intanto suggerisco a me stesso un ritorno ai fondamentali rileggendo l' articolo Diffusore acustico: 4 gradini delle prestazioni ([I][U]vedi[/U][/I]), rammaricandomi un po' di non averlo accolto con sufficienti applausi.
Commento # 4 di: 4v4nt4si4 pubblicato il 17 Maggio 2022, 12:15
Ciao, scusa ma non avevo ricevuto la mail della tua risposta. Nella mia precedente affermazione sono stato impreciso, il miglior impianto Dolby Atmos per 2600€. Di certo non in assoluto ��. Da felice possessore di questo impianto abbinato con XR77-A80J posso dirti che è davvero impressionante. Tempo fa stavo pensando di prendere il Nakamichi Shockwafe Ultra 9.2 (adesso disponibile anche in versione con EARC) ma dopo aver letto recensioni e visto video di comparazione ho preferito optare per questo impianto di Sony in abbinamento con il SUB da 300w. Oltre che una qualità superiore, anche nella musica, e una resa spaziale migliore, c'è da considerare la capacità di adattarsi all'ambiente (autoconfigurazione) e le casse wireless (zero cavi in giro).


Per fare questa valutazione prima dell'acquisto avevo visto queste recensioni/comparazioni: sperano possano essere d'aiuto a me come a chiunque altro voglia acquistare questo fantastico impianto!

0A) Sony HT-A9 by Andrew Robinson
https://www.youtube.com/watch?v=eHc...=AndrewRobinson

0A) Sony HT-A9 + SA-SW5 by B The Installer
https://www.youtube.com/watch?v=NoK...l=BTheInstaller

0B) Sony HT-A9 + SA-SW5 (con centro fatto da televisore A80J) by Spare Change
https://www.youtube.com/watch?v=TGL...nel=SpareChange

0C) Sony HT-A9 + SA-SW5: Dolby VS DTS by Stop the FOMOI
https://www.youtube.com/watch?v=iPq...nel=StoptheFOMO

0D) Sony HT-A9: Lab test con misurazioni by RTINGS com
https://www.youtube.com/watch?v=E1I...annel=RTINGScom

0E) Sony HT-A9 by Johan Matthes
https://www.youtube.com/watch?v=Hha...el=JonahMatthes

0F) Sony HT-A9 by Audiofied
https://www.youtube.com/watch?v=4WG...annel=Audiofied

0G) Sony HT-A9 by Linus Tech
https://www.youtube.com/watch?v=BPc...l=LinusTechTips

----------------------------------------------------------------------------------------

1) Sony HT-A9 vs Sonos Arc by Jonah Matthes
https://www.youtube.com/watch?v=eK3...el=JonahMatthes

2) Sony HT-A9 vs Sonos Arc 5.1 by What Gear
https://www.youtube.com/watch?v=nk8...hannel=WhatGear

---------------------------------------------------------------------------------------

3) Best Dolby Atmos Soundbars of 2020 - Which is the Best? by Jonah Matthes
[Sonos Arc System | Samsung HW-Q950T | Vizio Elevate | JBL Bar 9.1 | Nakamichi Shockwafe Ultra | LG SN11RG]
https://www.youtube.com/watch?v=jHQ...el=JonahMatthes

4) Namikamichi Shockwafe Ultra Review by Jonah Matthes
https://www.youtube.com/watch?v=_0t...el=JonahMatthes

5) Sono Arc Dolby Atmos by B The Installer
https://www.youtube.com/watch?v=_d0...l=BTheInstaller

---------------------------------------------------------------------------------------------

6) Guida installazione by Sony Support
https://www.youtube.com/watch?v=XSe...nel=SonySupport

---------------------------------------------------------------------------------------------

Tu che ne pensi?

Sperando di essere d'aiuto ad altri, un saluto!
Commento # 5 di: pace830sky pubblicato il 17 Maggio 2022, 17:17
Non ho motivi di dubitare che il sony un ottimo impianto per la cifra indicata, del resto con i recenti aumenti di prezzi un impianto atmos (con almeno 7.1 canali intendo) composto con quel budget acquistando parti vendute separatamente da diversi produttori sarebbe di fascia entry level. Per non parlare del fatto che la tecnologia tradizionale per 7 canali utilizza 7 casse ciascuna delle quali mediamente più ingombrante (e più brutta) dei satelliti sony.

A parte questo confesso di non essere abbastanza appassionato di questa fascia di soluzioni da ascoltare i video che hai postato, non mi resta che auspicare che la discussione decolli ed intervenga qualcuno più informato di me.
Commento # 6 di: 4v4nt4si4 pubblicato il 17 Maggio 2022, 21:03
Mi sembra giusto, mi auguro che questi link servano ad altri appassionati 😉
Commento # 7 di: ovimax pubblicato il 17 Maggio 2022, 21:33
i produttori hanno capito come fare i soldi ...casse piccole ... due loghi e il gioco e fatto
Commento # 8 di: 4v4nt4si4 pubblicato il 18 Maggio 2022, 18:46
Superficiale è dire poco... 😂 Vabbè non essere invidioso 🤭
Commento # 9 di: ostrica pubblicato il 19 Maggio 2022, 18:35
Originariamente inviato da: 4v4nt4si4;5203037
Ciao, scusa ma non avevo ricevuto la mail della tua risposta. Nella mia precedente affermazione sono stato impreciso, il miglior impianto Dolby Atmos per 2600€. Di certo non in assoluto ��. Da felice possessore di questo impianto abbinato con XR77-A80J posso dirti che è davvero impressionante. Tempo fa stavo pensando di prendere..........[CUT]


Ciao, per chi non mastica l'inglese, puoi dirmi a somme linee cosa dicono nelle varie recensioni e confronti? Grazie!
Commento # 10 di: 4v4nt4si4 pubblicato il 05 Luglio 2022, 13:50
Originariamente inviato da: ostrica;5203247
Ciao, per chi non mastica l'inglese, puoi dirmi a somme linee cosa dicono nelle varie recensioni e confronti? Grazie!


Ciao Ostrica,

quello che ti posso dire, dopo aver fatto una lunga e approfondita ricerca di informazioni, leggendo forum e guardando i video che trovi sopra nel mio post, confrontandolo dal vivo con sound bar di amici Sonos, Samsung HW-Q950T e Nakamichi Shockwafe... secondo me è il migliore impianto Dolby Atmos disponibile a quel prezzo.
Oltre tutto la facilità di configurazione lo rendono veramente unico... quando sposto le casse posteriori (che sono sul loro stand) più lontane per avere una bolla sonora più ampia, in 60 secondi rifaccio la configurazione dell'impianto e il gioco è fatto.
Non hai in giro nessun cavo, se non quello elettrico... e le casse sono davvero belle: ovviamente da abbinare al Sub SA-SW5.

L'unico impianto che costa un po' di meno e potrebbe reggere il confronto è il Nakamichi Shockwafe Ultra 9.2 eARC (2022) che trovi ha 1599€ + 290€ S.S (+ eventuali dazi di importazione, non saprei)... ma sinceramente non mi fido di farlo spedire e poi avrei una miriade di cavi in giro.

Quindi la scelta di riduce fra Sony HT-A9 + SA-SW5 o Nakamichi Shockwafe Ultra 9.2 eARC (2022).

Dimenticavo, è ottimo anche nella musica e con fonti audio come TV, cosa che il Nakamichi non fa.

Sperando di esserti stato utile,
Paolo