Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Pelty Speaker wireless alimentato col fuoco

di Franco Baiocchi, pubblicata il 28 Novembre 2019, alle 11:16 nel canale DIFFUSORI

“Speaker ecosostenibile con tecnologia Bluetooth che utilizza una cella di Peltier come alimentazione, grazie ad un fornelletto con combustibile a bassa emissione di CO2, realizzato in ceramica, legno e vetro ”


- click per ingrandire -

Pelty s.r.l. rilancia Pelty, uno speaker wireless con tecnologia Bluetooth con diffusori Bose integrati, prodotto e realizzato in Italia, che ha la particolarità di essere alimentato da un generatore termoelettrico  (TEG) che trasforma l’energia del fuoco in energia elettrica.  Pelty è un prodotto ecosostenibile, composto esternamente da una base in legno su cui poggia la struttura in ceramica.

Sulla base è presente un piccolo serbatoio ricaricabile di un qualsiasi combustibile comune come alcool domestico oppure bioetanolo, a bassa emissione di CO2. Grazie alla cella di Peltier nascosta dentro la struttura, attraverso il suo differenziale di temperature, è possibile la riproduzione della musica che il device collegato gli invia attraverso la tecnologia Bluetooth.


- click per ingrandire -

Pelty è disponibile in due colorazioni, Black e White al prezzo di 599 €.

Per maggiori info: www.pelty.it

 



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pace830sky pubblicato il 28 Novembre 2019, 11:22
Sembra il gadget più inutile del mondo... se invece delle casse avessero fatto funzionare il telefonino si poteva vendere agli amanti dei trekking montani...
Commento # 2 di: azetaelle pubblicato il 28 Novembre 2019, 16:15
che vaccata! peraltro vorrei sapere cosa avrebbe di ecosostenibile, visto che le celle di Peltier hanno un rendimento pessimo. A questo punto gli mettevano una dinamo a manovella e il tutto era più semplice, più sicuro e veramente eco al 100%.
Commento # 3 di: Nex77 pubblicato il 28 Novembre 2019, 19:32
Ecosostenibile is the new senza olio di palma.

Sarei curioso di sapere qual è l'autonomia di una ricarica, non ho trovato l'informazione nemmeno nel loro manuale.