Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cuffie wireless Razer Opus certificate THX

di Riccardo Riondino, pubblicata il 20 Maggio 2020, alle 14:52 nel canale DIFFUSORI

“Il costruttore taiwanese introduce un modello circum-aurale senza fili con sistema ANC ibrido, modulo Bluetooth aptX, autonomia di 25 ore con ANC inserito e funzione Auto Pause/Auto Play ”


- click per ingrandire -

Razer lancia le cuffie wireless Opus, un modello a cancellazione del rumore attiva certificato THX. Dal 2016 Razer ha assunto il controllo della compagnia fondata da George Lucas, il cui logo contrassegna i prodotti che rispettano determinati standard qualitativi. Il sistema ANC ibrido combina tecniche predittive e di retroazione, tramite un set di quattro microfoni feedforward/feedback. All'isolamento dai rumori esterni contribuiscono anche i padiglioni circum-aurali rivestiti da cuscinetti in memory foam/similpelle. Tramite la Opus app è possibile selezionare una delle equalizzazioni THX preimpostate, nonché controllare il livello della batteria. L'autonomia è di 25 ore con sistema ANC attivato. 


- click per ingrandire -

Non manca il tasto Quick Attention che lasciare filtrare in parte i rumori di sottofondo, né la funzione Auto Pause/Auto Play, che sospende la riproduzione togliendo le cuffie e la riattiva quando si rindossano. Il modulo Bluetooth supporta la modalità a bassa latenza aptX. Sui padiglioni sono presenti anche i pulsanti per aumentare/ridurre il volume, un tasto multifunzione, una porta USB-C e un ingresso minijack. I driver sono da 40 mm, mentre le cuffie hanno un peso di 265g.

Le cuffie Razer Opus sono disponbili al prezzo di 209,99€.

Fonte: What Hi-Fi



Commenti