Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi contenuti 8K di produzione NHK

di Riccardo Riondino, pubblicata il 20 Maggio 2020, alle 15:56 nel canale 4K

“In vista del blocco delle attività imposto dalla pandemia di coronavirus, l'emittente di stato nipponica ha girato in 8K con audio 22.2ch le esibizioni dei corpi di ballo dell'Opera Nazionale di Parigi e del Royal Opera House di Londra”


- click per ingrandire -

La televisione giapponese NHK ha presentato due nuove produzioni 8K, girate in vista del lockdown pressoché completo a livello globale. La prima è stata la ripresa di Giselle, eseguito dal Balletto dell'Opera di Parigi. Per i 106 minuti di ripresa NHK ha utilizzato sei telecamere Super Hi-Vision, mentre l'audio è stato registrato in formato 22.2 canali. A causa delle misure di emergenza per il coronavirus, in atto in Giappone dal 7 aprile, NHK ha ideato un workflow di post-produzione HDR 8K 22.2 canali che coinvolge un personale il più ridottto possibile.


- click per ingrandire -

"Le persone in questo momento non possono sperimentare direttamente gli spettacoli artistici, quindi sono lieto che possiamo usare la televisione per portare gli spettatori in uno dei migliori centri di eccellenza artistica del mondo", ha dichiarato Ochiai Jun, presidente NHK del dipartimento produzioni 8K.

La seconda è stata realizzata al Royal Opera House di Londra con Il Lago dei cigni del Royal Opera Ballet, girata a marzo poco prima dell'inizio del blocco. Attualmente in post-produzione, verrà trasmessa alla fine del mese.

Fonte: AV Cesar



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: mau741 pubblicato il 20 Maggio 2020, 15:59
Considerando che i giapponesi sono avanti a noi di almeno 5 anni... che la rai trasmette in 4k una volta all'anno... direi che qui le trasmissioni in 8k arriveranno tra 6/7 anni
Commento # 2 di: Nordata pubblicato il 20 Maggio 2020, 16:18
Originariamente inviato da: mau741;5056698
arriveranno tra 6/7 anni

Ovvero quando il marketing avrà iniziato la sua battaglia per convincerci che il 16K è irrinunciabile.
Commento # 3 di: rossoner4ever pubblicato il 21 Maggio 2020, 11:13
Originariamente inviato da: mau741;5056698
direi che qui le trasmissioni in 8k arriveranno tra 6/7 anni

Me ne farò una ragione...
Commento # 4 di: mau741 pubblicato il 21 Maggio 2020, 11:19
Originariamente inviato da: rossoner4ever;5056853
Me ne farò una ragione...


Certo... io mi accontenterei anche solo che tutte le tv trasmettessero in un effettivo 1080P.
Stanno continuando a sfornare tv con risoluzioni e anche frequenze sempre superiori che però non vanno di pari passo con quello che la tv trasmette.
Che senso ha anche continuare ad aumentare la frequenza delle tv (oggi 120hz) quando tanto in tv (e parlo anche dei servizi streaming) non si va oltre i 50hz? E cosi le immagini, tra tv che devono upscalare a 4k (o peggio 8k!) segnali che spesso non vanno oltre (quando va bene) i 1080i e frenquenze che non coincidono mai con quello che trasmette la tv (50hz in 120hz) si vedono sempre peggio.
Commento # 5 di: xxxxyyyy pubblicato il 21 Maggio 2020, 14:41
BS8K fa molto ridere.