Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Apple AirPods Pro ANC

di Riccardo Riondino, pubblicata il 29 Ottobre 2019, alle 15:45 nel canale DIFFUSORI

“La nuova versione delle cuffie true wireless di Apple dispone di cancellazione attiva del rumore, custodia con ricarica in dotazione, funzione Audio Sharing, modalità "Trasparenza", adattatori in silicone IPX4 con sistema di ventilazione e algoritmi per ottimizzare la pressione sonora nel canale uditivo”


- click per ingrandire -

Apple ha presentato le cuffie in-ear AirPods Pro, che si aggiungono al precedente modello senza sostituirlo. Le nuova versione degli auricolari true wireless (Bluetooth 5,0) integra una tecnologia di cancellazione attiva del rumore, che adatta costantemente il segnale con una frequenza di 200 volte al secondo. Il sistema sfrutta due microfoni: il primo rileva il rumore esterno che viene annullato dal segnale equivalente in controfase, mentre l'altro elimina quello residuo. Il maggiore consumo dovuto alla tecnologia ANC non influisce significativamente sulla durata della batteria, pari a 4,5 ore contro le 5 del modello precedente.


- click per ingrandire -

Il prezzo delle AirPods Pro include inoltre la custodia con funzione di ricarica (Charging Case o Wireless Charging Case), che estendono la durata fino a 24 ore. La cancellazione del rumore è gestita dal processore H1, che controlla allo stesso tempo Siri. Oltre ad avviare la riproduzione, regolare il volume o fare una chiamata telefonica, l'assistente Apple può leggere inoltre i messaggi ricevuti in tempo reale. La funzione Audio Sharing permette di condividere quello che si sta guardando o ascoltando con l'iPhone/iPad di un amico provvisto di altre AirPods Pro. La modalità Trasparenza lascia filtrare il rumore esterno per permettere ad esempio di conversare con qualcuno o ascoltare l'orario di arrivo del treno.


- click per ingrandire -

Il passaggio dalla modalità ANC a quella Transparency richiede un semplice tocco sugli auricolari. I microfoni vengono utilizzati anche per migliorare l'ergonomia, operando insieme con algoritmi che misurano la pressione nell'orecchio e adattano il livello di conseguenza. Viene rilevato anche se i cuscinetti adattatori in silicone, forniti in tre misure diverse, siano delle dimensioni giuste o vadano sostituiti. Il design degli adattatori, resistenti al contatto con l'acqua e il sudore (IPX4), è stato inoltre modificato con un sistema di ventilazione che riduce la pressione nel canale uditivo e rende l'uso più confortevole.

Le Apple AirPods Pro saranno disponibili da domani al prezzo di $250/£250/€279.

Fonte: What Hi-Fi



Commenti