Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

C'mon C'mon, il nuovo film con Joaquin Phoenix

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 31 Dicembre 2021, alle 17:04 nel canale CINEMA

È stato pubblicato il primo trailer del nuovo film col protagonista di Joker che interpreta un produttore radiofonico che gira di città in città intervistando i bambini sulle loro speranze e i loro sogni


- click per ingrandire -

È stato pubblicato il primo trailer di C'mon C'mon, il film diretto da Mike Mills, regista di Le donne della mia vita del 2016 con Annette Bening, Elle Fanning, Greta Gerwig e Billy Crudup, e Beginners del 2010 con Ewan McGregor, Christopher Plummer e Mélanie Laurent. In questo suo nuovo lavoro il regista narra la storia di Johnny, un produttore radiofonico che gira di città in città intervistando i bambini sulle loro speranze e i loro sogni. Un giorno viene chiamato dalla sorella Viv, che non sentiva da tempo, per aiutarla con suo figlio Jesse di 9 anni mentre lei deve prendersi cura del marito affetto da disturbo bipolare.

Non abituato a gestire bambini, Johnny decide di portare il nipote in viaggio con sé per lavoro, da New York alle periferie degli stati del sud. Grazie a questo viaggio ed al confronto con la realtà quotidiana, i due istaureranno un legame profondo e inaspettato, capace di cambiarli per sempre. Protagonista della pellicola è Joaquin Phoenix che dopo il successo di pubblico e critica di Joker torna in una storia profonda ed emozionante. Con lui ci sono Woody Norman, Gaby Hoffmann, Jaboukie Young-White, Elaine Kagan, Mary Passeri, Brandon Rush, Kate Adams e Molly Webster. Il film arriverà nelle sale italiane a marzo 2022.

fonte: Coming Soon



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: pace830sky pubblicato il 31 Dicembre 2021, 19:35
Ancora non sono riuscito a riprendere Joker [lasciato a metà], per la prima parte è sembrato un film di propaganda su tematiche sociali, didascalico, irrealistico e deprimente.

Se anche questo è una mattonata il povero Joaquim lo metto in black list.
Commento # 2 di: oceano60 pubblicato il 31 Dicembre 2021, 22:16
Grazie per la news.

@pace830sky

Ciao e auguri, rispetto il tuo pensiero ma non sono d'accordo, l'attore principale ha vinto l'oscar, il film puo' piacere o meno, le tematiche possono essere viste come meglio si crede, ma l'interpretazione al personaggio è fantastica.
La storia non penso l'abbia scritta l'interprete di joker, è stato un mattone anche l'interpretazione dell'imperatore nel Gladiatore?
Commento # 3 di: pace830sky pubblicato il 01 Gennaio 2022, 05:50
Il punto non è che i film alla Meryl Streep siano brutti o belli o che meritino o meno l' Oscar ma che sia chiaro di che film si tratta [I][U]prima[/U][/I] di acquistare il biglietto o anche solo programmare una serata per vederli in streaming.

Voglio poter decidere io se passare la mia serata guardando un film divertente o un film pedagogico.

Credo anche che un attore sarà ben libero di interpretare ciò che crede, ma anche lo spettatore sia libero di marchiarlo come non è il mio genere.