Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IBC: Blackmagic ATEM Mini a 289 Euro

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 18 Settembre 2019, alle 13:14 nel canale AVPRO

“Ad Amsterdam Blackmagic presenta un nuovo switcher di produzione audio e video economico 1080p per il live streaming con 4 ingressi HDMI, uscita HDMI e uscita webcam a soli 289 Euro i.e.”


- click per ingrandire -

Amsterdam, settembre 2019. Sono passati sette anni dal test sull'ATEM Television Studio, uno switch per produzioni video con 6 ingressi (tra HDMI ed SDI), compatibile con segnali full HD a scansione interlacciata e con effetti grafici, di transizione e chiavi colore dal prezzo stupefacente, al di sotto dei 1.000 Euro. Negli ultimi anni, il numero di switch di produzione video ATEM prodotti da Blackmagic Design è cresciuto notevolmente ed oggi è possibile acquistare prodotti fino a risoluzione 8K, anche con pannello di controllo hardware integrato, tanti accessori per il controllo delle camere e tante altre funzioni. Il modello ATEM Constellation 8K ad esempio è dotato di 40 ingressi 12G 4K oppure 10 ingressi 8K (quad SDI).

L'ultimo modello ATEM Mini è altrettanto sensazionale poiché offre 4 ingressi HDMI full HD 10bit 4:2:2 fino a 60p con audio integrato, due ulteriori ingressi audio analogici stereo, una uscita HDMI, cross-converter per convertire ogni ingresso video verso uno standard unico scelto in fase di configurazione. In poche parole, ATEM Mini permette di realizzare produzioni professionali multi-camera per il live streaming su YouTube ed anche anche presentazioni aziendali su Skype. Si connette anche ai computer per le presentazioni in PowerPoint, o alle console di gioco. Il DVE interno offre opzioni creative di immagine nell’immagine. Sono disponibili anche numerosi effetti video. Per il live streaming, ATEM Mini ospita un’uscita USB rilevata come webcam, compatibile con qualsiasi software video tra cui Open Broadcaster, Skype, XSplit Broadcaster, YouTube Live, Facebook Live, Twitch TV, Periscope, Livestream e Wirecast.

ATEM Mini vanta un pannello di controllo frontale compatto, e connessioni per video, audio e controllo sul retro. Il pannello ospita pulsanti per selezionare le sorgenti, regolare gli ingressi audio, e scegliere gli effetti video e le transizioni. Sul retro include gli ingressi HDMI per collegare camere e computer, e ingressi per microfono. Mentre l’uscita video HDMI è destinata al programma, grazie all’uscita USB l'AEM Mini viene visto come una webcam ed è compatibile con numerosi programmi. Trovano spazio anche pulsanti per il mixaggio audio dal vivo.

 
- click per ingrandire -

ATEM Mini è facilissimo da usare perché basta premere i pulsanti da 1 a 4 sul pannello per alternare le sorgenti video. Il pulsante "Cut" esegue le transizioni con uno stacco netto, mentre con "Auto" passa da un ingresso all’altro usando l’effetto video selezionato. Oltre alle transizioni più comuni come la dissolvenza, sono disponibili anche passaggi con una fonte intermedia colorata, e con DVE squeeze o push. Il DVE è ideale per gli effetti di immagine nell’immagine, posizionabile facilmente con i pulsanti frontali. ATEM Mini include anche un archivio per file di grafica, accessibile dal software di controllo esterno.

L’app di ATEM Software Control, inclusa gratuitamente per Mac e Windows, offre un controllo totale di tutte le funzioni di ATEM Mini. Chiara e semplice da usare, l’interfaccia include una serie di menù per apportare cambiamenti con rapidità. Connettendo ATEM Mini tramite ethernet, invece della porta USB, è possibile aprire ATEM Software Control su diversi computer per consentire a più utenti di lavorare allo stesso tempo. L’intera configurazione dello switcher si può salvare come file XML, e per riprodurre le clip desiderate basta collegare i registratori HyperDeck tramite ethernet.

  
- click per ingrandire -

L’archivio multimediale interno è in grado di contenere fino a 20 file di grafica RGBA di qualità broadcast utilizzabile per i titoli, le sequenze di apertura e i loghi. Per gli effetti più complessi, per esempio le transizioni wipe con grafica, si può ricorrere ai fotogrammi che ATEM Mini salva nell’archivio multimediale. L’app di ATEM Software Control permette di gestire l’archivio multimediale, nonché di scaricare la grafica direttamente da Photoshop sfruttando l’apposito plug-in. Per i notiziari e i set virtuali, ATEM Mini vanta il keyer per chiavi cromatiche e di luminanza di alta qualità, più un keyer per chiavi secondarie lineari. Il keyer è utilissimo anche per inserire titoli in sovraimpressione con PowerPoint o altri software, perché isola e rende trasparente il green o blue screen sullo sfondo.

Grazie al mixer audio Fairlight integrato, ATEM Mini consente un mixaggio audio dal vivo estremamente complesso. Il mixer offre 12 canali per mixare l’audio di tutte le sorgenti. Otto canali vengono separati dagli ingressi HDMI, mentre due canali stereo aggiuntivi provengono dagli ingressi 3,5 mm per microfono situati sul retro del pannello. Ciascun canale vanta un equalizzatore parametrico a 6 bande, compressore, limitatore, espansore, noise gate e panning. L’uscita HDMI funge da uscita ausiliaria, consentendo la commutazione dei 4 ingressi e del programma. L’ingresso 1 si può instradare sull’uscita HDMI, che grazie alla bassa latenza è ideale per gli eSport. Inoltre abilitando la modalità di commutazione M/E, la stessa uscita consente di vedere l’anteprima delle sorgenti prima di mandarle in onda.

“Il nuovo ATEM Mini è un esempio perfetto dello spirito di Blackmagic Design”, ha affermato Grant Petty, AD di Blackmagic Design. “ll design di uno switcher di produzione live economico e facile da usare cela sorprendenti funzioni broadcast professionali! Gli utenti non avranno più limiti in termini di creatività perché potranno lavorare con le stesse funzioni dei migliori switcher utilizzati nell’industria televisiva. Nonostante il prezzo così economico, ATEM Mini ha abbattuto il soffitto di cristallo”.

Caratteristiche dichiarate

  • Pannello di controllo miniaturizzato
  • Compatibile con tutte le piattaforme di streaming, incluso YouTube
  • Compatibile con Skype per le presentazioni aziendali multi-camera
  • Consente di collegare 4 camere e computer
  • Uscita USB rilevata come webcam, compatibile con qualsiasi software video
  • Vasta gamma di effetti video professionali
  • Registrazione del programma tramite l’uscita video HDMI
  • Due ingressi audio stereo audio per connettere microfoni da tavolo o lapel
  • ATEM Software Control gratuito per Mac e Windows
  • DVE in HD per effetti di immagine nell’immagine e transizioni
  • Transizioni di qualità broadcast tra cui mix, dip e wipe
  • Archivio interno per 20 file di grafica RGBA per titoli, sequenze di apertura e loghi
  • ATEM Advanced Chroma Key per composizioni con green screen e blue screen
  • Commutazione in stile cut bus o M/E
  • Mixer audio con limitatore, compressore, EQ a 6 bande e non solo
  • Conversione di standard e sincronizzazione automatiche di tutti gli ingressi HDMI
  • Controllo tramite ethernet e SDK per soluzioni di sviluppo su misura
  • Compatibile con tutti i pannelli di controllo ATEM

Il nuovo ATEM Mini sarà disponibile da novembre ad un prezzo sensazionale, pari a 289 Euro IVA esclusa.

Per maggiori informazioni: blackmagicdesign.com/it/products/atemmini



Commenti