Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Nuovi Arcam/JBL Roon Ready/Roon Tested

di Riccardo Riondino, pubblicata il 30 Marzo 2021, alle 15:10 nel canale AUDIO

I decoder AVR10/AVR20/AVR30/AV40 e l'amplificatore SA30 di Arcam ottengono la certificazione Roon Ready, mentre i JBL Synthesis AV SDP-55 e SDR-35 aggiungono anche il badge Roon Tested


- click per ingrandire -

La lista dei prodotti certificati Roon Ready aggiunge nuovi modelli Arcam e JBL Synthesis. Per quanto riguarda Arcam, si tratta del pre/decoder AV40, dei ricevitori AVR10, AVR20 e AVR30 e dell'amplificatore integrato SA30. I prodotti certificati JBL Synthesis sono due: il processore AV SDP-55 e il sintoamplifcatore AV Classe G SDR-35, che possono vantare anche la certificazione Roon Tested. Roon Ready si applica esclusivamente ai dispositivi con tecnologia streaming RAAT (Roon Advanced Audio Transport), che permette di essere riconosciuti automaticamente da Roon senza alcuna configurazione. La piattaforma conferma in questo modo che l'implementazione del codice Roon Endpoint da parte del costruttore è completa e priva di errori.


- click per ingrandire -

Roon Tested garantisce invece che ogni apparecchio Hi-Fi/AV della rete funzioni regolarmente tramite i vari protocolli, tra cui USB, HDMI, AirPlay e Google Cast. Vale la pena notare che un dispositivo privo del badge Roon Tested non sarà verificato da Roon, ma potrebbe funzionare altrettanto correttamente. Roon supporta sistemi OS X, Windows, Linux e Android e qualsiasi tipo di file, inclusi i formati Hi-Res, integrando le librerie musicali con informazioni sui brani e gli artisti, tra cui biografie/discografie, testi, generi, collaborazioni, date dei concerti, copertine ed altro. Le selezioni di brani personali vengono inoltre aggiunte ai milioni disponibili su TIDAL e Qobuz, consentendo di esplorare e scoprire della nuova musica oltre la propria raccolta.

Per ulteriori informazioni: roonlabs.com

Fonte: AVForums



Commenti